Calciomercato Juventus, accordo cementato: è giunta l’ora della firma

0
59

Calciomercato Juventus, è ancora caldo il tema rinnovi: la prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per il “pupillo” di Allegri.

In principio erano in cinque. Adesso, invece, ne è rimasto solamente uno. Sta di fatto che tarda a chiudersi definitivamente la questione rinnovi in casa Juventus. L’unico per il quale non s’è ancora concretizzato nulla è Mattia De Sciglio, uno dei pupilli indiscussi di Massimiliano Allegri. Un giocatore che il tecnico livornese stima moltissimo dai tempi del Milan, al punto da convincere la dirigenza bianconera a portarlo a Torino nell’estate 2017.

Allianz Stadium ©Lapresse

In realtà l’accordo c’è da tempo, ma entrambe le parti hanno tergiversato per mettere tutto nero su bianco. Ora sembrerebbe che la situazione si sia finalmente sbloccata, come riporta in un tweet il giornalista Romeo Agresti. La firma sul rinnovo è imminente e nella prossima settimana – o addirittura anche in questa – potrebbe arrivare l’ufficialità.

Calciomercato Juventus, rinnovo a un passo per De Sciglio

De Sciglio ©️LaPresse

Per De Sciglio, stando agli ultimi rumors, è pronto un triennale a 1,5 milioni di euro all’anno. Una cifra ben diversa dai 2,7 che ha percepito finora. “Sacrificio” inevitabile per continuare la sua carriera all’ombra della Mole. Sulla falsariga di quello che ha dovuto accettare il portiere di riserva Mattia Perin: anche l’ex Genoa si è decurtato l’ingaggio per poter vestire ancora il bianconero. Chi invece non ha rispedito al mittente la proposta della società è stato Federico Bernardeschi, che tra un mese si libererà a zero chiudendo così la sua quinquennale avventura torinese.

L’altro giocatore che aveva il contratto in scadenza nel 2022 era Juan Cuadrado. Per il colombiano il rinnovo è scattato dopo la quarantesima presenza stagionale, raggiunta nella partita contro il Cagliari.