Calciomercato, il futuro è ora: “Due acquisti della Juventus in settimana”

0
46

Calciomercato Juventus, è tempo di pensare al futuro. L’annuncio non lascia spazio a dubbi: non c’è tempo da perdere.

I bianconeri si sono qualificati per la Champions League, nonostante una stagione contraddistinta da più bassi che alti e in cui nemmeno Vlahovic e Zakaria sono riusciti a garantire quella continuità ad una squadra da anni abituata a ben altri scenari.

calciomercato juventus

Non è però tutto da buttare e, soprattutto, ci sono diversi alibi che possono giustificare le tante delusioni arrivate durante l’anno del ritorno di mister Allegri all’ombra della Mole Antonelliana. Ciò che è certo, per ora, è che serviranno molte modifiche per poter cancellare quanto prima i ricordi di questa stagione e catalizzare il prossimo campionato con presupposti ben più felici e proiezioni più importanti.

Giusto, infatti, anche ricordare che questi mesi difficili sono stati anche il frutto di una campagna acquisti un po’particolare, contraddistinta dal secondo cambio in panchina in meno di due anni e dall’addio di Cristiano Ronaldo sul gong finale di mercato.

Calciomercato Juventus, l’annuncio su Pogba e Di Maria infiamma i tifosi

Calciomercato Juventus
Angel Di Maria ©LaPresse

Previa un’organizzazione e una visione ben più ponderata del modus operandi da seguire, sarà possibile rilanciare la Juventus verso quelle posizioni che da sempre ha occupato e che rendono quest’ultimo campionato una singolare eccezione che può comunque  essere considerata accettabile e naturale in un percorso longevo quanto importante, nonché ricco di soddisfazioni ma che da circa tre anni figura sulla strada della discesa.

Ecco, dunque, spiegata la celerità con la quale i dirigenti stanno lavorando. Cherubini e colleghi sanno bene che ci sono tanti aspetti sui quali intervenire e che solo con il giusto anticipo sarà possibile ovviare alle plurime questioni nel miglior modo possibile. In tale ottica, dunque, riportiamo l’annuncio di Luca Momblano a Juventibus che ha evidenziato come nel corso di questa settimana a Torino possano chiudere per due operazioni a parametro zero, attesissime e destinate a poter spostare nuovamente gli equilibri.

“Se la Juve vorrà, già in settimana si potranno chiudere le operazioni Di Maria e Pogba“. Non serve aggiungere altro, saranno i fatti a parlare.