Calciomercato Juventus, “contatti avanzati per Mancini”: svolta e firma

0
528

Calciomercato Juventus, la trattativa sembra ormai decollata: il giovane calciatore potrebbe diventare bianconero già nei prossimi giorni.

Bene Pogba, passi pure Di Maria. Due validissimi parametro zero su cui la Juventus sta per mettere le mani, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato. Ma la “rivoluzione bianconera”, stavolta, dovrà passare anche – e soprattutto – dai giovani. Un discorso che “Madama” non vuole e non può più rinviare. È arrivato il momento di raccogliere i frutti di un lavoro avviato qualche anno fa, quando il club decise di guardare al futuro aprendo alle cosiddette squadre B sul modello spagnolo.

Allianz Stadium ©️LaPresse

La volontà era quella di imitare Barcellona e Real Madrid e dare vita ad una vera e propria “cantera” bianconera. A distanza di un biennio i primi risultati cominciano ad essere tangibili, se si pensa che la Juventus nei prossimi giorni dovrà decidere qualche prodotto del settore giovanile dovrà essere integrato in prima squadra. Sembra che Massimiliano Allegri voglia dare un’opportunità a Nicolò Fagioli, protagonista assoluto della promozione della Cremonese, società alla quale era stato girato in prestito.

Calciomercato Juventus, Mancini del Vicenza idea concreta

Tommaso Mancini (Sartore-Instagram)

Per non parlare del centrocampista Fabio Miretti, che ha trovato grande spazio nella parte finale dell’ultimo campionato, con ben due presenze da titolare. Insomma, la Juve ha intenzione di dare vita alla “linea verde”. E la sua attività di scouting non è mai stata così attiva come negli ultimi mesi. Come riporta attraverso il suo profilo Twitter il giornalista esperto di calciomercato Nicolò Schira, i bianconeri avrebbero messo nel mirino Tommaso Mancini, giovane promessa del Vicenza appena retrocesso in Serie C.

La trattativa per il giocatore biancorosso, classe 2004, sarebbe già in stato avanzato. Mancini è un attaccante, già molto dotato fisicamente ma anche tecnicamente, che ha avuto modo di mettersi in luce anche con l’Under 18 azzurra.