Calciomercato Juventus, idillio finito con Di Maria: voltafaccia immediato

0
54

Calciomercato Juventus, nuovi intoppi nella trattativa per l’esterno argentino: ecco cosa gli avrebbe fatto cambiare idea.

Da più parti si parla di “brusca frenata”. Ed in effetti la trattativa per Angel Di Maria ha improvvisamente rallentato dopo che sembrava praticamente fatta per il passaggio dell’esterno argentino alla Juventus. All’indomani della partita di Wembley tra la sua Albiceleste e l’Italia di Mancini le sensazioni erano più che positive sulla riuscita dell’affare. Sette giorni dopo, la doccia fredda: le due parti si sarebbero improvvisamente allontanate.

Calciomercato Juventus
Di Maria ©LaPresse

Galeotta, a quanto pare, fu la durata del contratto. Sì, perché mentre i dirigenti bianconeri spingevano per un biennale, così da poter sfruttare i vantaggio del “Decreto Crescita”, l’ormai ex Psg – come riporta SportMediaset – avrebbe voluto rimanere a Torino solamente un anno, per poi fare ritorno in Argentina. “El Fideo” ha 34 anni e tra i suoi desideri ci sarebbe quello di terminare la sua carriera in patria. Magari nel Rosario Central, il club in cui ha mosso i primi passi da calciatore e che l’ha lanciato nel grande calcio.

Calciomercato Juventus, Di Maria dà priorità al Barcellona

Calciomercato
Angel Di Maria ©LaPresse

Nelle ultime ore si parla di un possibile rilancio da parte della Juventus, pronta ad accontentare Di Maria. L’ultima proposta, stando ai rumors, consiste in un anno di contrato a circa sei milioni. Più alcuni bonus facilmente raggiungibili, coi quali si arriverebbe ai sette richiesti dai suoi agenti. Ma potrebbe non bastare. Perché secondo l’esperto di calciomercato Matteo Moretto, “El Fideo” starebbe aspettando la mossa del Barcellona, altro club interessato all’esterno d’attacco. E la Spagna sarebbe proprio in cima alla sue preferenze, un gradino sopra l’Italia. L’ingresso nella trattativa dei blaugrana, insomma, è destinato a cambiare le carte in tavola.