Calciomercato Juventus, colpaccio in Liga: 25 milioni

0
182

Calciomercato Juventus, 25 milioni di euro per il colpaccio in Liga. Di seguito tutti gli aggiornamenti.

Incassato il dolore per gli addii di Dybala e Chiellini, in casa bianconera si è alle prese con attente e profonde valutazioni finalizzate all’intervento in quelle regioni di campo che abbiano fin qui palesato le difficoltà maggiori.

Allegri (Lapresse)

Le uscite concretizzate, unitamente alle defezioni emerse in questi anni, lasciavano intendere come grande attenzione andasse rivolta ai primi due reparti davanti alla porta di Szczesny. Questo soprattutto alla luce delle più o meno inattese dichiarazioni di De Ligt il cui futuro si aggiunge alla non esigua lista di enigmi riguardanti il mondo Juventus in questa fase.

L’addio a parametro zero de “La Joya“, unitamente alle difficoltà per il riscatto di Morata, costringeranno la dirigenza anche a delle valutazioni sul fronte offensivo, laddove sono stati da tempo messi nel mirino alcuni giocatori che abbiano già una certa familiarità con il calcio italiano, da Arnautovic e Muriel fino ad arrivare a Dzeko e Milik.

Calciomercato Juventus, 25 milioni di euro per il colpaccio ma la concorrenza è spietata

Calciomercato Juventus
Carlos Soler ©LaPresse

Tutti questi scenari non rendono comunque secondaria la grande urgenza a centrocampo, alla quale si credeva di poter in parte ovviare lo scorso gennaio con l’approdo di Zakaria rivelatosi poi negli ultimi mesi meno funzionale del previsto ma più per infortuni e limiti fisici dello svizzero che per caratteristiche e innegabili qualità.

Il gran nome per questo reparto continua ad essere quello di Paul Pogba, cui potrebbe aggiungersi anche quello di Rodrigo De Paul di cui dettovi in queste ore, soprattutto alla luce dell’annuncio di Saul Niguez che ha definitivamente salutato il Chelsea. Secondo la penna spagnola di Fichajes.net, Ekrem Konur, la Juventus sarebbe ancora sulle tracce di un profilo da tempo seguito.

Ci riferiamo a quel Carlos Soler del Valencia divenuto nel suo ruolo tra i maggiormente seguiti nel nostro continente. Il prezzo che fanno al Mestalla è di 25 milioni di euro ma ciò che preoccupa maggiormente è l’ingerenza di altre due squadre che permetterebbero lui di restare in patria e con le quali sarebbero già iniziati i dialoghi da parte dei Pipistrelli. Ci riferiamo ad Atletico Madrid e Barcellona, concorrenza tutt’altro che modesta, proprio come il centrocampista.