Calciomercato Juventus, a cascata su Suarez: accordo raggiunto

0
94

Calciomercato Juventus, il centravanti uruguaiano sta per liberarsi a zero dall’Atletico Madrid dopo due stagioni in maglia “colchonera”.

Ancora un buco nell’acqua. Il secondo. Non se ne farà niente neanche stavolta, malgrado la Vecchia Signora sembrasse essere finalmente sulle sue tracce. Le ultime notizie riferiscono però di un repentino cambio di rotta e di una decisione che, sebbene non ancora ufficializzata, sarebbe ormai stata presa dal diretto interessato.

calciomercato juventus
Luis Suarez ©LaPresse

Luis Suárez non vestirà la maglia bianconera. La sua intenzione è quella di continuare la sua carriera altrove, più precisamente in Argentina, a due passi dal “suo” Uruguay. Avrebbe anche già deciso, come fanno sapere da Todofichajes.com, dove andare e con chi giocare da qui in avanti. Avrebbe optato per il River Plate e la firma sarebbe imminente.

Calciomercato Juventus, Suarez vicinissimo al River Plate

Suarez ©Lapresse

Potrebbe arrivare già nel prossimo weekend addirittura, visto che guarda caso è in programma un suo viaggio a Buenos Aires. È molto probabile che in quell’occasione la squadra lo presenti ai tifosi e che si suggelli in questo modo un accordo che nei fatti esiste già da diverso tempo. La decisione di lasciare l’Atletico Madrid però gli costerà cara.

Nel senso che il suo stipendio in Argentina sarà decisamente più basso, infatti, di quello che percepisce attualmente: guadagnerà tre volte in meno di quello che i rojiblancos gli corrispondevano per averlo con sé. A gioirne più di tutti sarà l’allenatore del River Plate Marcelo Gallardo, che qualche tempo fa aveva sganciato la bomba in conferenza stampa e annunciato di aver contattato Luis per capire se gli interessasse o meno un’esperienza nel campionato argentino. “Ma non dipende da noi – aveva sottolineato il tecnico in quell’occasione – bisogna aspettare e vedere quali possibilità ci sono quando il giocatore analizzerà ogni situazione”. Portare pazienza ha sortito l’effetto sperato.

L’uruguaiano non ha rinnovato il suo contratto con i Colchoneros e si è liberato gratuitamente, il che lo ha reso particolarmente appetibile sul mercato. A fargli la corte, oltre alla Juve, c’erano anche la Fiorentina e l’Atalanta – solamente delle suggestioni – ma sembra proprio che l’Italia non sia mai stata nei suoi piani.