Calciomercato Juventus, scambio saltato: se lo prende Simeone

0
20

Calciomercato Juventus, scambio saltato e niente approdo in bianconero. A seguire tutti gli aggiornamenti dalla Spagna.

Abbiamo spesso evidenziato in questa sede la necessità di ricorrere a diverse migliorie per poter plasmare uno scacchiere che non poche difficoltà ha vissuto nel recente passato. Giusto però evidenziare come andrà continuato un lavoro epurativo iniziato con gli addii di Dybala e Chiellini e destinato a continuare anche nelle prossime settimane.

calciomercato juventus

A Torino hanno deciso di ricorrere ad un cambio generazionale, basato sull’uscita di chi sia ormai ai margini del progetto e sull’allontanamento (in alcuni casi anche momentaneo) di chi attualmente non sia considerato all’altezza.

Diverse valutazioni su questo fronte andranno dunque fatte nell’imminente futuro, soprattutto considerando i diversi giovani presenti in squadra o rientranti da esperienze lontano dal Piemonte e sui quali andrà presa una posizione nel minor e miglior tempo possibile.

Calciomercato Juventus, niente scambio e Cherubini beffato: va da Simeone

Calciomercato Juventus
Carlos Soler ©LaPresse

Allo stesso tempo, in questi giorni abbiamo visto come Cherubini e colleghi sono al lavoro per cercare di sfruttare gli esuberi con una duplice finalità. Da un lato si cercherà, appunto, di trovare loro una sistemazione in altre squadre. Al contempo, il piano della dirigenza prevede anche il possibile utilizzo dei su citati come pedine di scambio.

Lo abbiamo visto con il possibile baratto sull’asse Torino-Montecarlo coinvolgente Arthur. Il brasiliano, inoltre, secondo Todofichajes.com è stato proposto dalla Juventus anche al Valencia per arrivare a Carlos Soler, sulle cui tracce ci si muove da almeno due mesi a questa parte.

A detta del portale spagnolo, però, al Mestalla non avrebbero nemmeno tenuto in considerazione di questo scenario, soprattutto alla luce del forte interessamento dell’Atletico Madrid per il talentuoso classe ’97, più che prossimo alla firma con i Colchoneros di Simeone.