Calciomercato, Juventus di sasso: accordo totale e visite mediche fissate

0
47

Calciomercato, Juventus gelata. Accordo e intesa totali, visite mediche fissate.

In queste prime settimane di mercato vi abbiamo raccontato dell’esigenza dei bianconeri di intervenire in plurime regioni di campo al fine di lavorare e migliorare nei non pochi aspetti che abbiano rappresentato un evidente limite per il cammino dei bianconeri nel recente passato.

Dirigenza (Lapresse)

Questi da anni sono alle prese con le diverse problematiche legate al centrocampo, nonché da qualche mese a questa parte si trovano costretti a interfacciarsi con le diverse uscite concretizzatesi in queste settimane e destinate ad aumentare con l’appropinquarsi della fase più calda della campagna acquisti.

Mettendo in secondo piano la questione Dybala e gli ultimi aggiornamenti su Morata che lasciano intendere come sia necessario adoperare migliorie anche sul fronte offensivo, ribadiamo la centralità delle prossime mosse anche in difesa all’interno di un percorso che voglia riportare la Juventus nuovamente ai livelli di un tempo.

Calciomercato Juventus, bianconeri gelati: 10 milioni e addio, visite mediche fissate

Calciomercato Juventus
Owen Wijndal ©LaPresse

L’uscita di Chiellini e le parole di De Ligt costringeranno gli addetti ai lavori a fare importanti valutazioni legate proprio a quel reparto che fino a qualche anno fa, insieme al collante tra difesa e attacco, aveva rappresentato uno dei punti di forza della gloriosa squadra vincitrice e dominatrice per una decade intera.

Non si releghi il tutto però unicamente ai due slot centrali ma si consideri anche la necessità di intervenire su quelle fasce soggette in questi ultimi ani ad adattamenti e sperimentazioni non sempre felicissime. Abbiamo assistito nel recente periodo al diffondersi di nomi italiani o esteri, a partire da quel Molina dell’Udinese finito sui taccuini dei dirigenti di mezza Europa, Cherubini compreso.

Quest’ultimo dovrà però sicuramente depennare il nome di Owen Wijndal, terzino dell’AZ Alkmaar e accostato con un certo vigore alla Juventus nelle settimane primaverili. Secondo le penne olandesi del “Telegraaf“, il talentuoso classe ’99 sarebbe molto vicino alla firma con l’Ajax, grazie ad un accordo trovato tra i due club fiamminghi per una cifra sui 10 milioni di euro e che avrebbe sbloccato un trasferimento che lo legherà ai biancorossi fino al 2027. Possibili visite mediche già in giornata.