Calciomercato Juventus, Allegri sbloccato: 50 milioni che cambiano tutto

0
211

Calciomercato Juventus, le cessioni che faranno la differenza, adesso questo tesoretto è molto importante: ecco perché.

Calciomercato Juventus, con il passaggio definitivo di Demiral all’Atalanta, Mandragora molto vicino alla Fiorentina e altre importanti uscite, la dirigenza bianconera guadagnerebbe un tesoretto assolutamente non indifferente.

Allegri (Lapresse)

Come scrive ‘La Stampa’ tra cessioni di giovani e dei riscatti, la Juventus potrà autonomamente muoversi sul mercato con serenità, chiudendo così i profili più in auge.

Calciomercato Juventus, cessioni da 50 milioni | Tesoretto non indifferente

Calciomercato Juventus
Filip Kostic ©LaPresse

Con le tante cessioni la Juventus riuscirebbe ad ottenere una cifra considerevole. 50 milioni che verrebbero reinvestiti subito sul mercato, iniziando dal consolidare alcuni degli obiettivi essenziali. C’è sempre attesa per Di Maria e Pogba, entrambi in arrivo a parametro zero.

Ma Kostic potrebbe essere l’altro rinforzo necessario per Allegri. L’esterno serbo Filip Kostic a Torino sarebbe un giocatore gradito anche per caratteristiche tecniche. Un profilo essenziale per prendere il posto di Bernardeschi e, guardando all’estero, filtrano anche altri nomi. Ma in difesa c’è sempre l’incognita Koulibaly che è l’obiettivo primario come centrale e desta interesse, sempre dal Napoli, la possibilità di arrivare a Fabian Ruiz in uscita proprio dal club partenopeo. Tanti colpi ma che seguiranno, appunto, tante cessioni e esuberi da piazzare al miglior offerente.