Calciomercato Juventus, accordo chiuso: fissate le visite mediche

0
48

Calciomercato Juventus, tutto definito per l’esterno: a breve diventerà ufficialmente un calciatore bianconero. 

Luglio è ormai alle porte. Ancora poche ore di attesa e poi la sessione estiva del calciomercato aprirà ufficialmente i battenti. La tifoseria bianconera non sta nella pelle. C’è tanta curiosità di conoscere i nomi dei nuovi giocatori che la società metterà a disposizione di Massimiliano Allegri. Qualcuno potrebbe essere annunciato già nei prossimi giorni. Ci riferiamo ovviamente a Paul Pogba, per il quale la Juventus ha già limato ogni minimo dettaglio. Serve solamente capire quando potrà sbarcare a Torino il centrocampista francese per suggellare il tanto agognato “Pogback”.

calciomercato juventus

L’altro affare in dirittura d’arrivo riguarda un altro parametro zero, a lungo inseguito e corteggiato dai bianconeri. Si tratta di Angel Di Maria, che solamente pochi giorni fa ha deciso di sciogliere le riserve dopo aver a lungo meditato sulla proposta della Juve. Domenica scorsa il suo entourage ha fatto sapere che la trattativa presto potrebbe concludersi a buon fine e che l’esterno argentino ha scelto di dire sì alla Vecchia Signora.

Calciomercato Juventus, domani visite mediche per Cambiaso

Cambiaso Juventus Calciomercato
Andrea Cambiaso ©️LaPresse

Gli acquisti di Di Maria e Pogba potrebbero tuttavia essere anticipati dall’arrivo di Andrea Cambiaso, giovane terzino sinistro del Genoa che sta per essere ufficializzato del club bianconero. Come vi avevamo già raccontato la scorsa settimana, il promettente esterno cresciuto nella “cantera” rossoblù diventerà a breve un calciatore della Juventus. Tutto deciso nell’incontro avvenuto qualche giorno fa con il direttore sportivo della società ligure Johannes Spors. Cambiaso, seguito anche dall’Inter, avrà un’enorme chance visto che sulla corsia sinistra né Alex Sandro né Luca Pellegrini hanno convinto. Secondo l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, domani l’ormai ex Genoa sosterrà le visite mediche.