Calciomercato Juventus, ultim’ora de Ligt: nuova offerta da oltre 75 milioni

0
47

Calciomercato Juventus, sembrano moltiplicarsi le proposte per il difensore olandese che a questo punto dovrebbe lasciare Torino. 

Chi sosteneva che presto si sarebbe scatenata un’asta, evidentemente, non si sbagliava. L’interesse del Chelsea per Matthijs de Ligt, cresciuto giorno dopo giorno, ha attirato l’attenzione di altri grossi club d’Europa. Società come i due Manchester o il Bayern Monaco hanno intuito che il difensore olandese non si vede più alla Juventus e stanno tentando di convincere la società bianconera. Che adesso può vagliare diverse offerte. Sì, c’è sempre quella clausola “inavvicinabile” di 120 milioni ma la sensazione è che, alla fine, Madama si accontenterà di 85 milioni più eventuali bonus.

Calciomercato Juventus
De Ligt©LaPresse

Ad ogni modo, che l’ex Ajax entro l’estate farà le valigie sembra ormai assodato. De Ligt già un mese fa aveva fatto capire, seppur velatamente, che la sua avventura torinese era agli sgoccioli. Non è soddisfatto di come è terminata l’ultima stagione e i troppi tentennamenti sul rinnovo sono la diretta conseguenza di questo suo “mal di pancia”.

Calciomercato Juventus, il Bayern Monaco sfida il Chelsea: 75 milioni sul piatto

Urgano Juventus
Nagelsmann, tecnico del Bayern Monaco ©️LaPresse

In principio il club a cui veniva accostato era il Manchester United, dove è appena arrivato il suo ex allenatore ai tempi dell’Ajax Erik ten Hag. Ma il fatto che i Red Devils nella prossima stagione non giochino la Champions League rappresentava un problema non indifferente. Poi è stata la volta del Chelsea, ma la prima offerta dei londinesi è lontana dalla cifra richiesta dal club bianconero. E mentre da Londra stavano preparando un nuovo assalto, è comparso sulla scena il Bayern Monaco. I bavaresi, come spiega l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, avevano effettuato un sondaggio lo scorso 1 luglio. Ma ora sono pronti a fare sul serio: sul piatti 75 milioni più bonus per battere la concorrenza del Chelsea.