Calciomercato Juventus, 90 milioni per De Ligt: Chelsea e Bayern stracciati

0
78

Calciomercato Juventus, 90 milioni per De Ligt e big d’Europa stracciate. Ecco la destinazione dell’olandese.

Dell’ex Ajax si sente parlare da tempo, non solo per questioni legate al mercato. Certo, va detto che le dichiarazioni arrivate dal ritiro dell’Olanda suonarono lo scorso giugno come una sorta di fulmine squarciante un cielo già non propriamente sereno.

De Ligt (Lapresse)

A poche settimane di distanza dai commiati commossi di Chiellini e Dybala e in un periodo in cui si era già abbondantemente compreso che anche Morata e Bernardeschi avrebbero lasciato Torino, il numero 4 gettava ulteriori dubbi su un futuro che appariva più nero che zebrato.

Devo fare delle valutazioni dopo i due quarti posti” aveva dichiarato Matthijs, lasciando intendere di non essere sicuro di rimanere, soprattutto alla luce di un contratto che necessitava di essere discusso e di una clausola che voleva essere da lui lasciata previo un significativo abbassamento del suo valore.

Attualmente legato alla Juventus fino al 2024, De Ligt si è presentato in queste ore al J Medical, accolto e supportato dai tifosi non con meno vigore e passione di quanta ne sia stata rivolta a Di Maria e Poga ed è stato esortato alla permanenza al fine di raggiungere nobilissimi traguardi europei.

Calciomercato Juventus, 90 milioni per De Ligt

Calciomercato Juventus
De Ligt ©LaPresse

Le ultime settimane di mercato ci hanno però restituito scenari di quasi sicura uscita del giocatore, per il bene di tutte le parti in causa. A partire da quello della Juventus che vede in una sua possibile cessione la catalisi fondamentale di un mercato già sbloccatosi felicemente con i due approdi su citati ma che potrebbe prossimamente entrare ancor più nel vivo, soprattutto alla luce delle diverse defezioni numeriche e tecniche attualmente presenti nello scacchiere di Allegri.

Fondamentale, però, l’arrivo di un’offerta che consenta ad Agnelli di monetizzare la giusta quantità di denaro per un profilo importantissimo e dagli ampissimi margini di crescita che ha sciorinato anche in questi tre anni evolutivi in uno dei campionati più adatti per chi voglia migliorarsi a livello difensivo.

A tal proposito, riferiamo gli ultimi aggiornamenti di TuttoJuve.com, a detta dei quali ci sarebbe stato l’inserimento della superpotenza calcistica del Manchester City e la cui ingerenza rischia di stracciare le altre pretendenti all’acquisto di De Ligt.

I Citizens monetizzeranno infatti 45 milioni dalla cessione di Aké e ne hanno già ottenuti 60 per Gabriel Jesus. Non proprio spiccioli per una società già dalle grandissime possibilità di manovra.

Guardiola intende costruire una rosa con i migliori talenti in circolazione in Europa e avrebbe individuato in Matthijs il giusto profilo per far compagnia a Foden, Haaland e compagni. L’offerta che potrebbe giungere da Manchester si attesta sui 90 milioni di euro, quanti bastano per portare ad un epilogo.