Calciomercato, la Juventus cala il poker: “Ha solo i bianconeri in mente”

0
9626

Calciomercato Juventus, vuole solo i bianconeri: interessanti indiscrezioni riportate da “Il Corriere dello Sport”.

Quella che si è aperta da poche ore potrebbe rivelarsi una settimana chiave per il proseguo della sessione estiva di calciomercato della Juventus. I bianconeri, che hanno già chiuso gli affari Pogba, Di Maria e Bremer, aspettano di muovere determinate pedine per avere spazio di manovra sufficiente con cui dare l’assalto agli altri obiettivi indicati da Allegri.

calciomercato juventus
Max Allegri ©LaPresse

Oltre a Zaniolo e Morata, infatti, la “Vecchia Signora” continua ad inseguire con sempre più insistenza anche Leandro Paredes: l’argentino rappresenterebbe la classica ciliegina sulla torta, e per qualità e senso della posizione andrebbe ad inserirsi perfettamente nello scacchiere tattico della Juventus, alla ricerca di un profilo con le sue caratteristiche.

Calciomercato, Juventus-Paredes: ore bollenti per il sì

Calciomercato Juventus
Leandro Paredes ©LaPresse

Interessanti aggiornamenti, a tal fine, sono stati ribaditi dall’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, secondo cui Paredes avrebbe le idee chiarissime sul proprio futuro: l’ex Roma si vede solo e soltanto alla Juventus, dove raggiungerebbe l’amico Di Maria. Inizia una settimana molto importante, che potrebbe rivelarsi – come anticipato sopra – sostanzialmente decisiva.

Tutto lascia presagire che, alla fine, possano crearsi i presupposti giusti per la fumata bianca definitiva di una trattativa che sta percorrendo i binari giusti sottotraccia, lontana dai riflettori mediatici, ma non per questo meno concreta. Il tempo comincia a stringere e a giocare a favore di Paredes: il 6 agosto il Psg è impegnato contro lo Strasburgo nella prima di campionato, data nella quale l’argentino spera di essere già bianconero. Chiaramente andranno limati gli ultimi dettagli: la formula di un prestito con obbligo di riscatto ha trovato unanimi consensi, ma si dovrà ragionare sulla valutazione del calciatore, per il quale il Psg spera di ottenere almeno 20 milioni di euro. Ore bollenti, dunque.