Calciomercato, Mertens alla Juventus: voce clamorosa e doppia insidia

0
158

Tante voci di calciomercato coinvolgono la Juventus in questo ultimo weekend del mese di luglio. Cosa sta accadendo?

Nel corso della prossima notte la formazione di Allegri sarà impegnata sul campo per affrontare il Real Madrid nella terza amichevole americana. Un modo per l’allenatore per testare uomini e schemi, quando ormai manca davvero pochissimo all’inizio del prossimo campionato di serie A. Nel frattempo la dirigenza si sta dando un gran da fare per riuscire a completare le trattative necessarie per far sì che in bianconero possano arrivare quelle pedine necessarie per rendere sempre più competitiva la rosa.

calciomercato juventus

Al momento la priorità riguarda il centrocampo, con la ricerca di un nuovo playmaker, ma non ci sono dubbi sul fatto che la Juventus dovrà compiere degli interventi anche nel reparto offensivo. Bisogna infatti trovare ancora un giocatore che possa essere sia il vice di Vlahovic che suo eventual partner d’attacco.

Calciomercato Juventus, Mertens è svincolato ma piace alla Lazio

Maurizio Sarri ©LaPresse

Non ci sono dubbi sul fatto che l’idea principale di Allegri sarebbe il ritorno di Alvaro Morata, per il quale però l’Atletico Madrid – che è il club che detiene il suo cartellino – non è intenzionato a fare sconti ed è pronto a cederlo solo a titolo definitivo. Ecco perché si continuano a seguire altre viste e come spiega Tuttosport non c’è solo Arnautovic come opzione, ma anche a sorpresa Dries Mertens. Il belga è svincolato dopo il mancato rinnovo con il Napoli, club al quale è rimasto comunque molto legato. Sarebbe dunque un possibile affare low cost, visto che potrebbe firmare a parametro zero. Oltre al legame con i partenopei però l’insidia maggiore è rappresentata dalla Lazio, dove Mertens ritroverebbe come allenatore Maurizio Sarri, il tecnico che lo ha trasformato in uno dei bomber più prolifici della serie A.