Calciomercato Juventus, l’invito al bacio è UFFICIALE: affarone gratis

0
153

Calciomercato Juventus, mega affare gratis in Premier League. Ecco come arriva il centrocampista.

La stagione è finalmente prossima al suo tanto atteso inizio. L’obiettivo degli uomini di Allegri e dello stesso mister sarà l’archiviare il brutto cammino dello scorso anno, provando a lavorare su quanto non abbia funzionato in passato, con la consapevolezza di aver sì perso tanti giocatori ma al contempo di aver visto arrivare elementi tutt’altro che di snobbabile qualità.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Lo stesso Agnelli, in questi giorni, sembra essere uscito allo scoperto, chiedendo a squadra e mister di onorare il centenario della Juventus “agnelliana” con qualche trofeo, dopo un campionato insolitamente concluso senza alcun titolo. Resta da capire adesso in che modo sarà possibile ultimare la rosa, al netto dei su citati e importanti approdi che attualmente sembrano non bastare per poter definire la Vecchia Signora una squadra completa.

Calciomercato Juventus, affare gratis in Premier League: le ultime su Tielemans

Calciomercato Juventus
Youri Tielemans ©LaPresse

Le regioni presso le quali intervenire restano plurime, a maggior ragione se si pensa all’infortunio di Pogba e alla poca profondità numerica nelle retrovie. Diverso, invece, il discorso per l’attacco, da qualche giorno in grado di contare sull’eclettismo e le capacità di rifinitura del non poco atteso Filip Kostic. In attesa di evoluzioni sul fronte Depay, intanto, riportiamo gli ultimi aggiornamenti sulla regione mediana.

Di certo migliorata rispetto allo scorso anno e ad oggi potenzialmente contabile su un terzetto Locatelli-Pogba-Zakaria, questa regione potrebbe abbracciare nuovi giocatori. Da escludere definitivamente, però, l’approdo di quel Youri Tielemans da tempo nel mirino. Stando a quanto riferisce l’autorevole “The Sun“, il belga ha il contratto in scadenza fra meno di un anno e lo scenario più probabile sembra essere quello di un suo arrivo a zero all’Arsenal.

Da non poco sulle sue tracce, i Gunners non sono disposti ad assecondare le attuali pretese del Leicester, soprattutto alla luce della possibilità di garantirsi le prestazioni dell’ex Anderlecht in modo gratuito a partire dal prossimo anno, previa la firma su un pre-contratto a gennaio 2023.

A confermare la tesi è stato lo stesso tecnico delle Foxes, Rodgers. Quest’ultimo ha infatti ammesso: “Questo è il momento di pensare al collettivo ma già in passato è capitato che giocatori andassero via a zero. Non è una situazione ideale ma può succedere”.