Juventus, Pogba operato | Intervento perfettamente riuscito

0
98

Mentre la Juventus si sta preparando alla partita di Champions League tengono banco in queste ore le condizioni di Paul Pogba.

La giornata odierna è stata decisamente rocambolesca, con la decisione presa da parte del calciatore di finire sotto i ferri per risolvere i suoi problemi fisici. Un cambio di rotta rispetto a quanto il centrocampista aveva deciso tempo fa, scegliendo una terapia conservativa in modo da non rischiare la partecipazione al mondiale.

Juventus
Pogba ©LaPresse

Evidentemente una terapia che non ha dato buoni frutti e che ha suggerito un intervento chirurgico per tornare al più presto in campo. Non è stato perso tempo, Pogba è stato già operato e i tifosi ora sperano di vederlo addosso con la maglia della Juventus, dopo che in questa stagione praticamente non si è mai visto in campo.

Juventus, la nota del club sull’intervento di Pogba

Juventus
J Medical @Getty

Questa sera Paul Pogba è stato operato di meniscectomia artroscopica selettiva esterna. L’intervento chirurgico, eseguito dal Prof. Roberto Rossi alla presenza del Responsabile Sanitario della Juventus dott. Luca Stefanini, è perfettamente riuscito” si legge nella nota della società pubblicata sul sito ufficiale. Non ci sono riferimenti ai tempi di recupero del calciatore francese. Si vocifera di un suo possibile ritorno nel giro di 40-60 giorni. Una differenza non da poco, visto che all’orizzonte ci sono i mondiali e ovviamente Pogba vorrebbe essere protagonista con la maglia della Francia. La sua sarà una “rincorsa” difficile, in ogni caso mister Allegri sa bene che difficilmente potrà contare su di lui prima del mese di gennaio.