Calciomercato Juventus, rilancio per Zaniolo: 50 milioni già a gennaio

0
44

Calciomercato Juventus, svolta per il futuro di Zaniolo: pronta l’offerta di 50 milioni di euro già nella prossima finestra di trasferimenti

Il futuro di Nicolò Zaniolo è tutto da scrivere. Nonostante la sensazione che nelle prossime settimane la Roma si potrebbe sedere a tavolino con l’entourage del calciatore per cercare di trovare un accordo per il rinnovo del contratto del giocatore che scade nel 2024. Non tanto, ovviamente, sulla durata, ma soprattutto sotto il profilo della questione economica che è quella che interessa al giocatore. Che, come sappiamo, vuole guadagnare come i compagni più importanti dentro la rosa. Magari la sosta, in programma la prossima settimana, potrebbe accelerare questo percorso.

Calciomercato Juventus
Zaniolo ©LaPresse

Al momento nessuna ha intenzione di cambiare le carte in tavola. Mourinho lo vuole dentro la sua rosa e Zaniolo vorrebbe rimanere nella Capitale. Ma ci sono sempre i soldi di mezzo, come sappiamo, che potrebbero stravolgere la situazione. Secondo le informazioni riportate da calciomercatoweb.it infatti, l’assalto ci potrebbe essere già nel prossimo mese di gennaio. E non dall’Italia.

Calciomercato Juventus, 50 milioni per Zaniolo

Andrea Agnelli ©LaPresse

Il cambio in panchina al Chelsea potrebbe portare a una rivoluzione anche dentro la rosa dei Blues. Il nuovo tecnico, Potter, arrivato per sostituire Tuchel silurato dopo la sconfitta in Champions League contro la Dinamo Zagabria, potrebbe mettere mano in maniera sensibile alla rosa già dalla prossima finestra di trasferimenti. E sicuramente lì, sulla trequarti, ci potrebbero essere degli addii importanti dentro ai Blues. Se così fosse non è del tutto da scartare l’ipotesi di un assalto degli inglesi a Zaniolo, magari mettendo sul piatto quell’offerta da 50 milioni di euro che senza dubbio farebbe vacillare sia Pinto che i Friedkin.

Ovviamente in questo modo la Juventus verrebbe tagliata fuori dalla questione. In casa bianconera si guarda sì a quello che potrebbe essere un affare di mercato ma sicuramente a condizioni economiche vantaggiose e non a queste cifre.