Juventus, addio ad Allegri e ritorno di Conte: tifosi spaccati in due

0
59

Juventus, si è sollevato un polverone sui social dopo la sconfitta dei bianconeri in Champions League contro il Benfica.

La sconfitta con il Benfica ha gettato nello sconforto la tifoseria bianconera. La Juventus per l’ennesima volta in quest’inizio di stagione non ha convinto a livello di gioco ed è apparsa priva di idee, se non nella parte iniziale del match. Dopo aver trovato il vantaggio con Arek Milik, la squadra è progressivamente sparita dal campo, come se qualcuno all’improvviso avesse spento la luce. E si è praticamente “consegnata” ai lusitani, che non hanno corso grossi rischi neppure quando nella ripresa sono riusciti a ribaltare il risultato. Lo scivolone dell’Allianz Stadium può costare caro alla Vecchia Signora, ora costretta a vincere entrambe le partite con il Maccabi Haifa per poi provare a giocarsi il tutto per tutto a Lisbona.

Calciomercato Juventus
Antonio Conte ©️LaPresse

Una situazione, insomma, che all’improvviso è diventata complicata. Sui vari social, intanto, la maggior parte degli aficionados bianconeri punta il dito su Massimiliano Allegri. Dal fischio finale della sfida coi portoghesi spopola su Twitter l’hashtag “Allegri Out”.

Juventus, giudizi non univoci sul tecnico salentino

Calciomercato Juventus
Antonio Conte ©LaPresse

C’è già chi pensa ad un possibile sostituto, sebbene l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene abbia fatto intendere che al momento non ci sarebbe la volontà di interrompere il rapporto con il tecnico livornese. Qualcuno fa il nome di Antonio Conte, attualmente sulla panchina del Tottenham. C’è chi rimpiange il tecnico salentino, che dopo aver aperto lo strepitoso ciclo dei nove anni lasciò nell’estate 2014 lasciando la squadra proprio nelle mani di Allegri. Ma i giudizi, a proposito di un suo eventuale ritorno a giugno, sono tutt’altro che univoci. La fuga a luglio, il ristorante da 10€, il dito medio a Agnelli, la panchina dell’Inter, e ancora ci sono “juventini” che sperano nel ritorno di Conte?”, scrive l’utente @PezzatiniGiulio. Di diverso avviso @szandorkan, convinto che “se davano questi giocatori a Conte, lui ci vinceva il Mondiale per club”. E voi, da che parte state?