Juventus, Tuchel al posto di Allegri: nuovo colpo di scena

0
636

Juventus, Tuchel al posto di Massimiliano Allegri: c’è un nuovo colpo di scena che stravolge tutte quelle che erano le possibili carte in tavola

Massimiliano Allegri rischia. Anche se la sensazione è che almeno per un altro poco si continuerà con l’allenatore livornese, soprattutto per quel contratto milionario che lo blinda e soprattutto perché esonerarlo, alla Juventus, costerebbe la bellezza di 80 milioni di euro. Insomma, una cifra importante che in questo momento i bianconeri non possono investire per un tecnico che rimarrebbe solamente a libro paga.

Juventus
Tomas Tuchel ©️LaPresse

C’è un però, comunque. Ed è quello relativo ad una possibile stagione fallimentare che sicuramente potrebbe costare di più alle casse bianconere così come spiegato qualche giorno fa dal direttore di TuttoSport Guido Vaciago. E allora ecco che la possibilità di un ribaltone rimane viva anche se, come spiegato ieri, appare logica la pista interna più che prendere un altro tecnico. S’è parlato, in tutto questo ambaradan di notizie, pure di un contatto con Tomas Tuchel, il tedesco appena cacciato dal Chelsea che lo ha sostituito con Potter. Ma secondo le informazioni riportate da Schira, non è affatto così.

Juventus, Tuchel mai contattato

Juventus
Massimiliano Allegri ©️LaPresse

“Nonostante i rumors delle ultime ore non ci sono stati contatti tra Tuchel e la Juventus” ha scritto su Twitter il giornalista che, inoltre, sottolinea come lo stesso potrebbe prendere il posto di Nagelsmann qualora, il ribaltone in panchina, potrebbe esserci al Bayern Monaco che nello scorso weekend, dopo tre pareggi di fila in campionato, ha perso la prima partita della propria stagione in Bundesliga.

Tutto porta quindi a una non decisione. Vale a dire ad un mantenimento di Allegri almeno fin quando non ci sarà un altro scossone come quello della scorsa settimana con due sconfitte e un pareggio nello spazio di pochissimi giorni. La tempesta per il livornese, al momento, sembra passata.