TV PLAY | “Juventus, è lui l’uomo giusto per risollevarti”

0
77

La Juventus sta vivendo una delle fasi più delicate della sua stagione, chiamata a risollevarsi dopo le ultime disfatte.

La sconfitta patita contro il Milan in campionato e quella successiva arrivata in Champions League sul campo del Maccabi rischiano di compromettere seriamente il cammino dei bianconeri in questa stagione. C’è il rischio concreto di ritrovarsi già ora fuori dai giochi per lo scudetto e allo stesso tempo c’è il rischio concreto di essere eliminati dalla Champions League.

I tifosi chiaramente non sono soddisfatti del cammino della loro squadra in questa fase e auspicano al più presto un cambio di rotta. La Juventus probabilmente cambierà qualcosa in futuro e questa sta scatenando il dibattito tra addetti ai lavori e appassionati di calcio.

Juventus, Galetti: “Del Piero uomo giusto per la società”

Rudy Galetti, opinionista di Sportitalia, è intervenuto ai microfoni di calciomercato.it su TvPlay. E ha parlato delle possibili novità future in casa bianconera.”Sicuramente la Juve già da qualche settimana, al di là dei risultati, sta già pensando a come cambiare l’assetto societario. Il nome piu suggestivo è quello di Del Piero. Salgono le sue quotazioni, ma siamo ancora lontani dall’estate. E’ lui uno dei nomi per dare una nuova identità alla Juve che si sta perdendo in questo periodo. Ora ci sono delle gerarchie da rispettare, mettersi di traverso non è la cosa migliore da fare visto che non sono primi nè in Serie A nè in Champions”. Galetti ha sottolineato anche l’attuale posizione di Allegri: “E’ tranquillo ora nonostante i risultati. Agnelli crede in lui a differenza di Sarri e Pirlo. Anche se non ci crede a livello sportivo, ci deve credere a livello dei conti. Per l’estate il nome caldo è quello di Milinkovic-Savic. Ci sono stati già approcci con il giocatore, Lotito però chiede 60 milioni di euro”.