Calciomercato Juventus, flop totale: Allegri lo rispedisce a casa

0
315

Calciomercato Juventus, non sta riuscendo ad emergere come in tanti su auspicavano: l’epilogo a sorpresa di una storia mai sbocciata.

Il sofferto ma preziosissimo successo ottenuto ai danni del Torino ha rappresentato una vera e propria boccata d’ossigeno per la Juventus. Grazie al tap-in di Vlahovic, i bianconeri hanno incamerato tre punti di fondamentale importanza, con cui poter guardare al futuro con maggiore ottimismo.

Allegri ©LaPresse

Soprattutto l’attaccante serbo è stata la scintilla che ha contribuito a far breccia nel muro granata. Anche Locatelli e Rabiot hanno offerto il loro contributo, con un centrocampo finalmente all’altezza e capace di assumersi con decisione e consapevolezza le proprie responsabilità. A proposito della zona nevralgica del campo, impossibile non menzionare la situazione legata a Leandro Paredes. Quella contro il Torino è stata la quarta panchina consecutiva dell’argentino, che per adesso non è riuscito ad esprimere quel potenziale che in tanti si auspicavano. Complice anche una manovra troppo spesso sterile e priva di sbocchi, il play maker ex Roma ha faticato a salire in cattedra, e non sono da escludere scenari a sorpresa.

Calciomercato Juventus, addio Paredes: epilogo clamoroso

Juventus ©️LaPresse

A tal proposito, è utile rispolverare i termini dell’accordo trovato tra il Psg e la Juventus. Prestito con diritto di riscatto che potrebbe diventare un obbligo al raggiungimento di determinati obiettivi: questa la modalità del trasferimento di Paredes all’ombra della Mole. Visti i pessimi risultati rimediati dalla Juve e lo scarso rendimento dell’argentino, le chances di un ritorno del centrocampista al Psg stanno prendendo sempre più quota. Ipotesi rilanciata da fichajes.net, secondo cui i transalpini a quel punto dovrebbero immediatamente attivarsi per trovare una nuova destinazione a Paredes, fuori dal progetto tecnico di Galtier.