Calciomercato Juventus, summit decisivo: ritorno fulmineo

0
116

Non si ferma mai il chiacchiericcio di calciomercato, i tifosi sono curiosi di sapere le mosse della Juventus per il 2023.

In questa fase della stagione i supporters della formazione allenata da Massimiliano Allegri sono decisamente preoccupati. La squadra non sta rendendo per come ci si aspettava, tant’è che è costretta a rincorrere sia in campionato che in Champions League. Tutte le partite che si giocheranno da qui fino alla prossima sosta per i mondiali in Qatar, subito dopo la metà di novembre, saranno fondamentali per dare un indirizzo alla stagione.

Finora sono stati già commessi troppi passi falsi e c’è il rischio concreto di trovarsi subito fuori dai giochi. Ipotesi che nessuno vuole prendere in considerazione. Il mese di gennaio potrebbe portare ad Allegri qualche altro rinforzo, ma bisognerà fare i conti anche con il bilancio. Nel frattempo i dirigenti avranno già senz’altro appuntato sul taccuino qualche nome interessante da seguire.

Calciomercato Juventus, Zakaria a colloquio con il Chelsea: torna a gennaio?

Calciomercato Juventus
Zakaria ©LaPresse

Prima di tutto però ci saranno le cessioni, perchè un obiettivo primario del club è anche quello di tenere i conti in linea. Zakaria è stato ceduto in estate al Chelsea con la speranza che potesse avere un buon rendimento e convincere gli inglesi a riscattarlo. Ma le cose non stanno andando per come si pensava.

Come riportano i rumors in Inghilterra, il calciatore avrà un colloquio a breve con Potter (e non solo) per discutere del suo futuro. Finora non ha giocato nemmeno un minuto e a gennaio dovrebbe tornare a Torino.