Calciomercato Juventus, tacito accordo: 15 milioni e cessione immediata

0
97

Calciomercato Juventus, il giocatore in scadenza di contratto potrebbe lasciare il club a gennaio: occhio alla concorrenza dell’Arsenal.

La Juventus è partita per Lisbona con un bagaglio carico di speranze. La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, al momento, sembra utopia. Psg e Benfica hanno otto punti a due giornate dal termine della fase a gruppi, la Signora solamente tre, gli stessi del Maccabi Haifa. Ma le due vittorie di fila in campionato contro Torino ed Empoli fanno sì che i bianconeri affrontino la cruciale trasferta portoghese con entusiasmo e soprattutto ottimismo, pur consapevoli che per passare il turno servirà compiere un mezzo miracolo.

Cherubini
Federico Cherubini ©️LaPresse

Inutile girarci attorno: bisogna tassativamente espugnare lo stadio Da Luz per poter continuare a sperare. Massimiliano Allegri sa bene che quella di domani è una gara fondamentale, forse la più importante di questa prima parte di stagione. Un’eliminazione ai gironi sarebbe davvero difficile da digerire e potrebbe aprire scenari “estremi”. Come l’addio dello stesso tecnico livornese, che resta in discussione nonostante l’ottima risposta dei suoi uomini contro granata e azzurri.

Calciomercato Juventus, N’Dicka può partire subito

N'Dicka
N’Dicka contro il Bayern Monaco ©️LaPresse

Un’uscita prematura dalla Champions League potrebbe inevitabilmente ripercuotersi anche sul mercato invernale, che rischia di essere di basso profilo senza gli introiti della competizione più ambita d’Europa. L’attenzione della dirigenza si riverserà in ogni caso sui giocatori in scadenza di contratto: possibili affari “alla Zakaria”, per intenderci, anche se si spera che abbiano più fortuna del centrocampista svizzero, via da Torino dopo soli sette mesi. La Juve guarda sempre alla Bundesliga e sembrerebbe aver “prenotato” Evan N’Dicka, roccioso difensore francese che milita nell’Eintracht Francoforte e sul quale c’è pure l’Arsenal. I tedeschi stanno facendo di tutto per convincerlo a firmare il rinnovo ma l’agente temporeggia. E, come riporta fussballtransfers.com, nei prossimi giorni potrebbe cedere definitivamente. A quanto pare l’Eintracht sarebbe disposto a privarsi di N’Dicka già a gennaio, a patto che qualcuno si presenti con almeno 15 milioni di euro.