Lecce-Juventus, tegola Allegri: intervento sconsiderato ed infortunio lampo

0
256

Lecce-Juventus, non solo belle notizie nel pomeriggio salentino dei bianconeri: si sospetta u problema alla caviglia. 

Massimiliano Allegri pretendeva una forte reazione dopo la disfatta lusitana, costata l’eliminazione dalla Champions League, già ai gironi. Ma la esigeva soprattutto da se stesso, tornato nell’occhio del ciclone e di nuovo vicino all’esonero. Contro il Lecce serviva un cambio di passo. Ed alla fine è arrivato grazie ad un eurogol di Nicolò Fagioli, decisivo per piegare i giallorossi. Che sia l’inizio della svolta “verde”? Un’indicazione, intanto, al tecnico gliel’avevano data quegli ultimi, arrembanti, venti minuti del “Da Luz”, quando aveva tentato la mossa della disperazione mandando in campo diversi giovani.

Lecce-Juventus, tegola Allegri: intervento sconsiderato ed infortunio lampo
Iling Jr. ©️LaPresse

Tra questi era entrato anche il classe ’03 Samuel Iling Junior, talentuoso esterno d’attacco di nazionalità inglese venuto fuori dalle giovanili del Chelsea. E che da qualche anno veste la maglia della Juventus Next Gen. Sarà stato merito dell’incoscienza, citata pure da Allegri nell’intervista post-partita al “Via del Mare, ma la giovane ala ha convinto tutti con la sua esuberanza. Non è un caso che l’allenatore bianconero questo pomeriggio gli abbia voluto regalare ulteriori minuti in Salento. Iling Jr. ha risposto un’altra volta presente, entrando a metà ripresa al posto di Kostic. Tuttavia, l’inglese è uscito acciaccato a fine match a causa di un contrasto con il giallorosso Di Francesco, proprio nel recupero. Si sospetta un problema alla caviglia, ma per saperne di più bisognerà attendere l’esito degli esami.