Juventus, sfortuna senza fine: UFFICIALE, torna nel 2023

0
150

Juventus, ultim’ora ufficiale: il comunicato diramato dal club bianconero è un’autentica mazzata. Ecco la diagnosi.

Dopo il successo ottenuto in casa contro il Lecce, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per preparare la sfida di Champions con il Psg. Confronto importante per gli uomini di Allegri, che vogliono strappare il pass per i sedicesimi di Europa League.

Max Allegri ©LaPresse

I bianconeri, però, devono fare i conti con l’ennesimo infortunio. Uscito malconcio dalla trasferta del “Via del Mare”, Iling questa mattina si è sottoposto ad esami strumentali specifici, che hanno evidenziato un trauma conclusivo/distorsivo della caviglia destra. Ecco il comunicato: “Samuel Iling-Junior, a seguito del trauma contusivo/distorsivo della caviglia destra riportato ieri, è stato sottoposto questa mattina presso il J|Medical ad accertamenti radiologici che hanno escluso fratture: saranno necessari circa 20 giorni per il suo completo recupero.”

Iling non prenderà parte, dunque, agli ultimi impegni ufficiali che vedranno protagonisti i bianconeri prima dell’inizio della sosta per i Mondiali. Una perdita di non poco conto per Allegri, che in questo segmento stagionale era riuscito a trovare dalla panchina quelle risorse che nei titolari latitavano. Salvo nuovi colpi di scena, dunque, l’infortunio patito da Iling fare sì che il giovane ex Chelsea rientri con la maglia della Juve solo nel 2023.