Juventus-PSG, Allegri: su Pogba, Locatelli e Di Maria | “Vi dico tutto”

0
69

Juventus-PSG, l’ultima sfida del girone di Champions League può valere ancora molto per i bianconeri, nonostante l’eliminazione.

La sfida di domani sera che vedrà i campioni francesi contro una Juventus già eliminata dalla competizione può valere ancora molto.

Allegri (Lapresse)

Proprio domani, infatti, nonostante l’eliminazione dalla Champions League, la Juventus si giocherà, comunque, la qualificazione in Europa League visto che a differenza reti è in vantaggio sul Maccabi. Allegri, adesso, è intervenuto così in conferenza stampa alle diverse domande dei giornalisti:

Domani chi giocherà? Domani non recuperano gli altri, a parte Locatelli. Giocatori importanti ne abbiamo, giocheranno quelli che giocavano a Lecce, ci sarà qualche giovane.

Europa League? Tutto è un’opportunità. Vediamo il risultato, se saremo stati bravi ad andarci ma non ci voglio neanche pensare. Dobbiamo pensare alla gara di domani e a fare il meglio per noi.

Infortuni a centrocampo? McKennie ha un edema che non si capisce se sia dato da un colpo o da uno stiramento. A disposizione ho Locatelli, Rabiot, Fagioli e Miretti. Locatelli è in forma.

Pogba? Ci ho parlato prima. Inutile stare a ripetere quello che è già stato detto: una volta che è stata presa la decisione di non essersi operato a inizio stagione, era normale che le speranze che potesse tornare con Juventus e Francia erano ridotte al lumicino. Dispiaciuto per il Mondiale e per la Juventus, è normale, noi siamo stati penalizzati per non averlo avuto a disposizione fin dall’inizio.

Rabiot?
E’ passato dal fare due gol con grandi inserimenti a una gara intelligente contro il Lecce. Sta migliorando come prestazioni, ha raggiunto una maturità ottima, è un bene per la Juventus e per la Nazionale francese

Disposizione per l’Inter? Di Maria ci sarà anche Bremer. Gli altri arrivano a gennaio.

Vlahovic? Domani non è disposizione domani ma speriamo di averlo contro l’Inter.

Chiesa? Non è nelle condizioni ideali per poter giocare una partita. Ieri ha iniziato parzialmente, io speravo di averlo il più presto possibile ma, ad oggi, non è così. Spero di averlo il prima possibile.