Calciomercato, richiesta monstre e Psg KO: la Juve è ancora in vita

0
43

Siamo in una delle fasi cruciali di questa stagione ma a muovere l’interesse dei tifosi sono le possibili mosse di calciomercato della Juventus.

Non bisogna dimenticare il fatto che le prossime gare saranno molto importanti per il futuro della squadra di Allegri, che a breve si giocherà l’accesso all’Europa League nell’ultimo confronto di Champions con il Psg. Una partita nella quale cercare di fare risultato nonostante le tante assenze con le quali l’allenatore deve convivere.

La maglia della Juventus juvelive.it
La maglia della Juventus @LaPresse

In campionato l’operazione rimonta invece è già iniziata, con la necessità di avvicinarsi il più possibile alle posizioni che contano in questo rush prima della sosta per i mondiali. Poi nel 2023 si dovrà cercare di dare il massimo per arrivare tra le prime quattro e assicurarsi così un piazzamento utile per la prossima Champions League. Con la dirigenza che intanto inizierà a pensare alle mosse da effettuare in chiave mercato, sia a gennaio che in estate.

Calciomercato Juventus, si riapre la pista Ndicka

Ndicka  juvelive.it
Ndicka @LaPresse

Ci sono tanti giocatori che saranno ingaggiabili a parametro zero, visto che il loro contratto – salvo rinnovi – scadrà il prossimo 30 giugno. Nomi importanti ma anche giovani di prospettiva, che potrebbero aprire un ciclo nella prossima squadra in cui giocheranno. E tra i nomi interessanti c’è anche quello di Ndicka, difensore dell’Eintracht Francoforte le cui prestazioni hanno attirato tante big del calcio europeo. Come riporta Sport Bild anche il Psg avrebbe effettuato un sondaggio per il calciatore, ma la pista si sarebbe raffreddata dopo le elevate richieste pervenute. In questo modo anche per la Juventus tornerebbero ad esserci spiragli riguardo il possibile ingaggio di un elemento destinato ad essere uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato.