Dell’Arsenal alla Juventus: Allegri ha scelto il primo colpo

0
78

Ci saranno delle mosse di calciomercato da parte della Juventus nell’ormai imminente mese di gennaio? I tifosi aspettano con ansia novità.

Il 2023 in fondo non è così lontano e quest’anno gli impegni della squadra di Allegri si concluderanno a breve. Rimangono infatti da disputare solamente due partite in serie A prima della lunga sosta che ci sarà per i mondiali in Qatar. Fatto inedito nel calcio, per cui alla ripresa delle ostilità nel corso del 2023 ci saranno tante incognite.

I dirigenti bianconeri  juvelive.it
Andrea Agnelli, Pavel Nedved, Maurizio Arrivabene @LaPresse

La Juventus potrebbe mettere a segno qualche colpo per rinforzare la sua rosa, ma mister Allegri prima di tutto potrà contare sul ritorno in campo di diversi elementi che finora sono rimasti fermi ai box. Pogba su tutti, ovviamente. I bianconeri hanno tutte le carte in regola per lottare per le prime quattro posizioni. Ancor più se dal mercato arriveranno degli innesti per l’allenatore livornese.

Juventus, Nuno Tavares è il nome per la fascia sinistra

Nuno Tavares  juvelive.it
Nuno Tavares @LaPresse

Non è affatto un mistero che la Juventus abbia delle priorità in chiave mercato, ovvero la ricerca di nuovi laterali difensivi. Sia Cuadrado che Alex Sandro infatti si avvicinano alla scadenza del loro contratto con i bianconeri. Serve dunque un nuovo terzino sinistro e nel corso degli ultimi mesi sono stati tanti i calciatori accostati al club torinese.

C’è anche un altro nome che sembra poter stuzzicare la fantasia dei dirigenti. Come ha riportato Di Marzio su Sky Sport la Juventus avrebbe preso delle informazioni su Nuno Tavares, laterale di 22 anni che gioca con il Marsiglia di Igor Tudor ma che è di proprietà dell’Arsenal. Sarebbe senz’altro un investimento non solo sul presente ma anche pr il futuro.