Conte ‘snobba’ la Juventus e il Tottenham: decisione clamorosa

0
3958

Calciomercato Juventus, la decisione nel futuro di Antonio Conte adesso sembra sorprendente: tutti i dettagli.

Si è parlato a lungo del possibile ritorno di Antonio Conte a Torino. Ipotesi che fino adesso avevano grande aspettativa da parte di alcuni tifosi ma, appunto, potrebbe di rimanere tali. Infatti il clamoroso colpo di scena cambia tutte le carte in tavola.

Calciomercato Juventus
Antonio Conte ©️LaPresse

Secondo, infatti, l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, il tecnico salentino starebbe pensando di non rinnovare il contratto con gli Spurs e di prendersi un anno sabbatico nella prossima stagione. Una pausa per dedicarsi alla famiglia che è, ancora, a Torino, e ricaricare le batterie e capire quale sarà la prossima destinazione.

Conte prende un anno sabbatico | Decisione clamorosa

"Contano i risultati": le ultime sul nuovo allenatore della Juventus
Massimiliano Allegri @LaPresse

Una scelta che non consoliderebbe il tecnico ancora a Londra nonostante la volontà di Paratici, attuale direttore sportivo del club londinese, che vuole a tutti i costi la sua permanenza. Molto, infatti, potrebbe dipendere anche dalle scelte tecniche dei bianconeri che potrebbero continuare con Allegri oppure virare, anche, sull’ipotesi Deschamps, profilo che potrebbe rientrare perfettamente nelle aspettative della società di Torino.

bianconeri, inoltre, dovranno prima completare il nuovo assetto societario e poi decidere quale sarà la guida tecnica dei prossimi anni e avere un nuovo Cda al completo. Massimiliano Allegri è sempre opzione gradita ma occhio a, clamorosi, colpi di scena come citato poc’anzi. L’obiettivo è sempre il solito: essere competitivi in Italia ritornando al titolo e vincere anche in Europa, laddove la Coppa manca da tanto tempo. I dubbi e le titubanze di Antonio Conte, in tutto questo, potrebbero celare la volontà di prendersi un anno sabbatico e poi da lì capire meglio quale sarebbe la nuova strada da intraprendere: la Juventus o magari un’altra strada, sempre estera. Staremo a vedere cosa succederà.