Calciomercato, è ancora Juventus-Chelsea: via a zero

0
236

Non ci sono dubbi sul fatto che il 2023 sarà un anno di svolta per la Juventus. Sotto tanti punti di vista per i bianconeri.

Cosa succederà all’inizio del nuovo anno? Tanti punti interrogativi in casa Juve, con una nuova dirigenza in arrivo dopo le dimissioni del Cda e del presidente Agnelli. Un nuovo gruppo chiamato a lavorare sodo per far sì che la società bianconera possa rimanere ampiamente competitiva in Italia e in Europa.

Calciomercato, è ancora Juventus-Chelsea: via a zero
Una esultanza della Juventus @LaPresse

A gennaio la palla tornerà a rotolare in campo. Dopo la lunga pausa per i mondiali infatti ricomincia il campionato, con la formazione allenata da Massimiliano Allegri che tenterà di continuare nella sua scalata in classifica. Lo scudetto non è un sogno impossibile, così come non lo è l’Europa League. Certo il tecnico vorrebbe magari poter contare su qualche nuovo innesto. Il club bianconero potrebbe cogliere qualche occasione al volo nelle prossime settimane, qualora si presentassero opportunità golose. Ma è chiaro che si guarderà soprattutto alla prossima stagione.

Juventus, su Tielemans ci sono anche il Chelsea e l’Arsenal

La Juventus negli ultimi anni ha dimostrato di sapersi districare molto bene sul mercato dei parametri zero. Ci sono tanti ottimi elementi che sono in scadenza di contratto e che, salvo rinnovo in questi mesi, possono essere ingaggiati senza spendere nulla per il loro cartellino. Tra questi c’è anche Tielemans, centrocampista del Leicester.

Calciomercato, è ancora Juventus-Chelsea: via a zero
Tielemans, centrocampista del Leicester e del Belgio

Il giocatore non ha brillato durante i mondiali che si sono giocati in Qatar. Tuttavia rimane un obiettivo importante, ma non lo è solo per i bianconeri. Secondo infatti quanto riportato dal “Daily Express” sul calciatore ora ci sarebbe anche il Chelsea, che si aggiunge all’Arsenal. I Blues e i Gunners offrirebbero al centrocampista belga la possibilità di continuare la sua carriera in Premier League.