Goal nel Boxing Day e pazza idea Juventus: scambio con Mckennie

0
2387

Il calciomercato della Juventus continua a rimanere un argomento molto caldo anche durante questi giorni di festività natalizie.

Del resto ormai manca davvero poco alla riapertura delle trattative invernali. Nel mese di gennaio ci sarà probabilmente spazio per qualche acquisto low cost e la nuova dirigenza che a breve si insedierà dovrà farsi trovare pronta se si presenterà qualche golosa occasione.

Goal nel Boxing Day e pazza idea Juventus: scambio con Mckennie
Cherubini @LaPresse

Ci sono delle lacune che la prima parte della stagione ha evidenziato. Specie in difesa la Juventus avrebbe bisogno di innesti, anche guardando il futuro. Bisogna infatti considerare come alcuni giocatori come Alex Sandro e Cuadrado si avviano alla conclusione del loro contratto. In attesa di capire quali saranno le mosse del club la squadra di Allegri dovrà farsi trovare pronta alla ripartenza del campionato. Puntare allo scudetto e alla conquista dell’Europa League è il minimo per una società dal dna vincente come la Juve.

Juventus, per Ait Nouri pronto il “sacrificio” di McKennie

Quel che sembra la priorità del club bianconero in questo frangente è l’arrivo di un nuovo terzino destro che possa arricchire la rosa. Si stanno facendo tanti nomi, da quello del giovane emergente Fresneda a quello di Karsdorp, in rotta con la Roma. Ma calciomercato.it spiega come potrebbe anche esserci un’altra soluzione.

Goal nel Boxing Day e pazza idea Juventus: scambio con Mckennie
Ait-Nouri © LaPresse

Il gol segnato nel Boxing Day ha riacceso i riflettori su Ait Nouri, giovane del Wolverhampton che prima della sosta per i mondiali in realtà aveva trovato poco spazio dopo l’arrivo di Lopetegui in panchina. Sarebbe senz’altro un investimento ideale anche in ottica futura e la Juventus potrebbe arrivare a lui anche mettendo sul piatto il cartellino di McKennie, uno dei “sacrificabili” dell’attuale organico di Allegri. Con gli inglesi che però a quel punto dovrebbero anche versare nelle casse bianconere una cifra vicina ai 15 milioni di euro.