Calciomercato Juventus, salutano Vlahovic: game over invernale

0
73

Questi ultimi giorni dell’anno sono sempre ricchi di voce rumors di calciomercato in casa Juventus e non potrebbe essere altrimenti.

Negli ultimi tempi la squadra bianconera ha accelerato la preparazione in vista del ritorno in campo in serie A, che avverrà contro la Cremonese. Allegri e i suoi ragazzi vogliono far sognare i tifosi in grande.

Calciomercato Juventus, salutano Vlahovic: game over invernale
Dusan Vlahovic @LaPresse

C’è la possibilità di lottare per la conquista dello scudetto in serie A, anche se non sarà facile recuperare il terreno al Napoli capolista. Poi ci saranno anche la Coppa Italia ed Europa League da disputare con l’ambizione di riuscire a portare a casa almeno uno dei due trofei. Missione difficile ma non impossibile. Gennaio sarà anche il mese del calciomercato, ma è difficile dire se arriverà qualche rinforzo o meno per mister Allegri. L’impressione è che potrebbe esserci qualche acquisto low cost ma nel frattempo non sono nemmeno da escludere delle cessioni importanti per motivi di bilancio.

Juventus, United fermo al palo: Vlahovic non si muove

Tuttavia i tifosi possono tirare un sospiro di sollievo, perchè uno dei pezzi pregiati della rosa di Allegri non si muoverà di certo a gennaio. Stiamo parlando ovviamente di Dusan Vlahovic, investimento importante fatto nel corso del 2022 e giocatore fondamentale per la Juventus per le sue doti realizzative.

Calciomercato Juventus, salutano Vlahovic: game over invernale
Vlahovic @LaPresse

Il mondiale è stato una vetrina molto importante anche per lui e tanti top club europei lo hanno seguito con particolare interesse. Nei giorni scorsi si è parlato di come il Manchester United sia alla ricerca di nuovo numero 9, con caratteristiche da centravanti, una volta lasciato Gakpo al Liverpool. Tuttavia il “Daily Mail” spiega come i Glazer, proprietari dei Red Devils, stanno cercando acquirenti per il club e non sono intenzionati a fare spese nel mese di gennaio. Vlahovic dunque non si muoverà certo verso l’Inghilterra.