Calciomercato Juventus, Zidane in Serie A: la confessione è clamorosa

0
403

Calciomercato Juventus, Zidane in Serie A: la confessione dell’amico del tecnico francese è clamorosa. Ecco quello che ha detto

Massimiliano Allegri ad un certo punto della stagione sembrava pronto a dire addio. Non che nella sua testa sia passata l’idea delle dimissioni, ma perché i risultati non arrivavano, e nemmeno le prestazioni, e la società avrebbe potuto esonerarlo senza problemi. O quasi.

Calciomercato Juventus, Zidane in Serie A: la confessione è clamorosa
Zidane ©AnsaFoto

Per pochi minuti, soprattutto dopo la partita contro il Maccabi in Champions League, quando si è saputo che avrebbe parlato il presidente Agnelli, si è pensato anche che il clamoroso ribaltone sarebbe arrivato in diretta. Così non è stato, con l’ormai ex presidente che ha confermato la fiducia. Da quel momento in poi, il livornese, ha ripreso a vincere, piazzando fino ad ora otto vittorie di fila in campionato senza subire reti. E venerdì si gioca la possibilità, in casa del Napoli, si riaprire in maniera definitiva la corsa allo scudetto. Insomma, i bulloni sono stai rinsaldati, anche se il cambio societario non lo mette del tutto a riparo. Non aleggia, mettiamolo in chiaro, l’ombra di Zidane. Ma il francese, che ha dovuto abbandonare l’idea della nazionale francese, è libero sul mercato e fa gola a tanti. Anche alla Juve. E poi ci sono le parole dell’amico giornalista, Frédéric Hermel, che ha parlato al microfono di After Foot su RMC.

Calciomercato Juventus, la confessione su Zidane

“Ti posso assicurare che Zidane è sul mercato, che Zidane vuole davvero allenare. Vuole allenarsi. Zizou mi ha sempre detto che l’Inghilterra non gli interessa. Dall’altra parte, Italia o Germania, perché no”.

Calciomercato Juventus, Zidane in Serie A: la confessione è clamorosa
Allegri ©AnsaFoto

Queste le parole riportate in Francia. Che aprono a degli scenari importanti. Ora, non viene inclusa in questa lista nemmeno il Psg, oltre a quelle squadre di Premier League che lo avrebbero cercato. E rimangono in gioco solamente le italiane (ma chi oltre la Juve?) e magari il Bayern Monaco, perché nella Bundesliga solamente lì, Zizou, potrebbe andare ad allenare. Per molti tifosi della Juventus il sogno rimane vivo.