Calciomercato, Juventus-Milinkovic si fa a gennaio: ecco la conferma

0
755

Calciomercato, il centrocampista serbo della Lazio rimane il grande obiettivo della dirigenza bianconera. 

La sosta di oltre 50 giorni per il Mondiale, a quanto pare, non ha influito sul rendimento della Juventus, che ha ricominciato proprio da dove aveva lasciato. La squadra di Massimiliano Allegri si è rituffata nel campionato ottenendo due vittorie su due, battendo con il minimo sforzo Cremonese e Udinese. Successi arrivati di misura – entrambi per 1-0 – ma che consentono ai bianconeri di avvicinarsi con l’umore alto al big match di Napoli.

Calciomercato, Juventus-Milinkovic si fa a a gennaio: ecco la conferma
Milinkovic-Savic ©️LaPresse

Mancano 48 ore ma la tensione inizia a salire vertiginosamente per la partita di venerdì, un potenziale snodo sia per gli azzurri che per la Signora. Non è una gara decisiva: c’è ancora un intero girone davanti. Per la Juventus rimane però un esame importante per capire se i problemi che ne hanno condizionato il rendimento nei primi mesi siano stati superati. Vincere a Napoli significherebbe acquisire ulteriore consapevolezza e fiducia nei propri mezzi. Oltre ovviamente a ridurre il divario dagli uomini di Luciano Spalletti.

Calciomercato, il “Sergente” via subito: crollano le quote

Ma al di là di quale sarà l’esito di questo campionato, appare ormai chiaro che la Juventus abbia tutta l’intenzione di voltare pagina dopo le ultime deludenti stagioni. E tornare quanto prima ad essere competitiva su tutti i fronti. Sia in Italia che in Europa.

Prelazione Juventus per Milinkovic: la richiesta che fa saltare il banco
Milinkovic-Savic ©️Ansafoto

Questo sarà possibile grazie a degli investimenti mirati, ma non per forza altisonanti, che tra l’altro non rientrano nelle politiche che intraprenderà la nuova dirigenza, chiamata a far quadrare di nuovo i conti. La Juventus, tuttavia, non dovrà farsi sfuggire quelle occasioni che il mercato sicuramente offrirà nei prossimi mesi. Il grande sogno, come confermano anche gli stessi bookmaker, resta Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Il centrocampista serbo della Lazio andrà in scadenza tra un anno e mezzo e di rinnovo con la società biancoceleste ancora non se ne parla. Ecco perché gli allibratori di Snai registrano il crollo della quota relativa ad un suo cambio di maglia a gennaio, bancato a 3,50.