Calciomercato Juventus, accordo e firma lampo: il domino che lo porta al Tottenham

0
156

Calciomercato Juventus, accordo e firma lampo: scatta immediatamente l’effetto domino che lo potrebbe portare al Tottenham

Quella di ieri per la Juventus è stata una giornata difficile. Durissima. La penalizzazione di 15 punti ha stravolto la classifica e l’umore dei bianconeri. E oggi, così come confermato da Allegri durante la conferenza stampa di presentazione al match contro l’Atalanta, il presidente Ferrero parlerà alla squadra. 

Calciomercato Juventus, accordo e firma lampo: il domino che lo porta al Tottenham
Antonio Conte ©LaPresse

Si naviga a vista, aspettando il ricorso. Con una Juve che a detta del tecnico cercherà di vincere il più possibile per non rimanere con la delusione, qualora le cose si aggiustassero, di non averci provato. Una situazione caldissima che sicuramente ha spostato l’attenzione ai fatti che vanno oltre il campo. E anche il calciomercato in questo momento passa in secondo piano, senza dubbio. Si è parlato molto nelle ultime settimane di possibili colpi bianconeri, soprattutto in difesa. E tra questi si è fatto il nome anche di Kiwior della Spezia che però questa mattina è volato a Londra per firmare con l’Arsenal. E in questo modo potrebbe anche scattare il classico effetto domino, almeno secondo quanto riportato dall’express.co.uk.

Calciomercato Juventus, Ndicka al Tottenham

Sì, perché anche il Tottenham era su Kiwior a quanto pare, e adesso la squadra di Conte – dove c’è Paratici, squalificato da ieri sera – potrebbe puntare decisa sul difensore dell’Eintracht Francoforte accostato alla Vecchia Signora.

Calciomercato Juventus, accordo e firma lampo: il domino che lo porta al Tottenham
Evan N’Dicka ©LaPresse

Appare sicuramente difficile pensare ad un Arsenal pronto a mettere le mani sopra un altro difensore nonostante questo si tratti di un arrivo a parametro zero. E allora vista anche la situazione esplosa dentro i bianconeri, la cosa più probabile è che il difensore che ha rifiutato il rinnovo con il club di Bundesliga si possa accasare in Premier. Una chiusura appare vicina e potrebbe anche esserci in questa sessione di mercato.