Juventus, svelata la lista UEFA: la decisione UFFICIALE su Pogba

0
332

Juventus, svelata la lista UEFA, svelati i nomi dei giocatori convocabili per la fase ad eliminazione diretta dell’Europa League. 

Quello della Juventus, come previsto, è stato un mercato dal bassissimo profilo. Preso da altre questioni, in seguito alle vicissitudini giudiziarie che hanno portato alla penalizzazione di ben quindici punti in classifica, il club bianconero ha preferito rimandare tutto alla prossima estate. Quando – almeno questo è l’auspicio – la “tempesta” si sarà placata.

Juventus, svelata la lista UEFA: la decisione UFFICIALE su Pogba
Pogba ©️Ansafoto

Zero operazioni in entrata, dunque. La più importante in uscita è quella di Weston McKennie, ceduto al Leeds in Premier League. Il “tesoretto” che deriverà dall’addio del centrocampista statunitense – considerato sacrificabile – per adesso non è stato utilizzato ma pensiamo che possa tornare utile tra qualche mese. Ma per il mercato estivo ci sarà tempo. Ora la squadra di Massimiliano Allegri è chiamata a concentrarsi su quello che avviene in campo. La penalizzazione è stato un duro colpo e l’ha ribadito lo stesso tecnico livornese. Tuttavia, non ci si può deprimere pensando ai punti persi. La Juve ha l’obbligo di continuare a credere nella rimonta in campionato. E soprattutto fare bene nelle coppe, che potrebbero diventare l’unico modo per giocare l’Europa l’anno prossimo.

Juventus, svelata la lista UEFA, c’è anche Pogba

L’Europa League diventa particolarmente importante, a tal proposito. Vincerla significherebbe avere accesso alla prossima Champions e farlo da testa di serie. Ed in questo momento è forse la “strada” più veloce per riuscirci.

Calciomercato Juventus, tripletta in uscita: anche Pogba saluta subito
Paul Pogba @LaPresse

Proprio nelle ultime ore la Juventus ha comunicato la lista Uefa, coi nomi dei giocatori che potranno essere convocabili nella fase ad eliminazione diretta della seconda competizione internazionale più importante. Ricordiamolo, i bianconeri per accedere agli ottavi dovranno superare lo scoglio del playoff con il Nantes. La sorpresa, se così la possiamo definire, è l’inserimento nella lista di Paul Pogba, che proprio oggi si è dovuto fermare per un problema muscolare. Il tecnico ha inteso dargli comunque fiducia, reputandolo un tassello importante nonostante non abbia praticamente ancora debuttato.