“La Juventus pretende rispetto”, il club tuona: reazione bianconera

0
451

“La Juventus pretende rispetto”: finalmente la reazione bianconera alle accuse. Ecco le parole di Calvo dopo l’uscita di Santoriello

“Il club pretende rispetto. Riteniamo la sentenza illogica e immotivata. Ci difenderemo”. Il capo dell’area sportiva bianconera, Francesco Calvo, ha preso la parola. Forse per quella che è la prima reazione della società, vera, dopo la penalizzazione di quindici punti appioppata poche settimane fa.

"La Juventus pretende rispetto", il club tuona: reazione bianconera
Ferrero, presidente della Juventus – Juvelive.it

Le parole di Santoriello hanno fatto rumore. E anche tanto. E allora è normale che adesso le cose possano cambiare. Intanto, secondo Maiello, ordinario di diritto penale all’Università Federico II di Napoli, intervistato dal Corriere dello Sport in edicola questa mattina, “Santoriello potrebbe astenersi visto il clamore delle sue parole”. Forse potrebbe andare anche così, ma quella che è da segnalare è la reazione della società a tutte le accuse che hanno portato allo stravolgimento della classifica.

“La Juventus pretende rispetto”, le parole di Calvo

“Dopo ogni passaggio giudiziario – ha detto a DAZN – la società si è sempre espressa in maniera inequivocabile e anche a valle delle motivazioni abbiamo detto che la sentenza ci sembra immotivata e illogica. Questa è la nostra posizione”.

"La Juventus pretende rispetto", il club tuona: reazione bianconera
Allegri – Juvelive.it

Le parole di Santoriello, ovviamente, e c’era anche da aspettarselo, sono apparse sul web che poi si è scatenato. In queste ore sui social spopola #SantorielloOut tra i tifosi della Juventus, che non riescono a mandare ovviamente giù la decisione della giustizia sportiva. Una giustizia sportiva che, ricordiamo, potrebbe andarci pesante ancora nel secondo filone dell’inchiesta, quella della manovra stipendi e senza dimenticare che a marzo inizia anche il processo Prisma. Insomma, la Juve vuole rispetto come lo ha sempre dato fino al momento.