Calciomercato Juventus, assalto a Vlahovic: arrivano allo stadio

0
22

Calciomercato Juventus, il rendimento del giovane attaccante serbo continua ad essere argomento di discussione. 

Dusan Vlahovic, come tutti gli attaccanti di razza, è un giocatore che vive per il gol. Se rimane a secco non può sentirsi pienamente soddisfatto.

Calciomercato Juventus, assalto a Vlahovic: arrivano allo stadio
Vlahovic ©️Ansafoto

L’attaccante bianconero, acquistato dalla Juventus lo scorso anno per circa 80 milioni dalla Fiorentina, l’ha più volte ribadito anche durante le varie interviste. Ha bisogno di vedere la rete gonfiarsi per essere felice. E quando non ci riesce esce dal campo svuotato, con la sensazione amara di non aver compiuto il proprio dovere. La partita di martedì scorso contro il Torino è stata una di quelle volte. Il centravanti serbo ha lottato come un leone lì in mezzo all’area di rigore, ma non ce l’ha fatta a scrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori. Nella ripresa si è pure divorato un gol clamoroso, uno di quelli che un attaccante dovrebbe segnare quasi ad occhi chiusi. La sua frustrazione era visibile sul suo volto una volta sostituito da Massimiliano Allegri. E si è sentito pure qualche timido fischio.

Calciomercato Juventus, nel derby con il Torino era presente un intermediario del Bayern Monaco

Contro i granata è stata la terza volta di fila in cui Vlahovic ha mancato l’appuntamento con il gol. Sente la necessità di riscattarsi e proverà ad interrompere il digiuno nella sfida dell’Olimpico contro la Roma: toccherà ancora a lui a guidare l’attacco bianconero.

Vlahovic calciomercato Juventus Real Madrid
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Lo score intanto dice che l’ex Fiorentina ha realizzato 10 gol in 23 presenze, in una stagione pesantemente condizionata dal problema della pubalgia. Ci si dimentica infatti che Vlahovic è tornato a disposizione solamente da un mese dopo aver combattuto con il fastidioso guaio fisico. Normale, comunque, che la Juventus si aspetti di più da lui. Ed a fine stagione verrà tratta qualche somma: come riporta Calciomercato.it, non si placano i rumors attorno al centravanti cresciuto nel Partizan e poi nella Fiorentina, accostato a tante big d’Europa. Tra queste c’è anche il Bayern Monaco, che in occasione del derby con il Torino ha inviato un proprio intermediario con il compito di visionare il giocatore.