Calciomercato Juventus, sorpasso effettuato: il suo futuro è in Premier

0
267

Siamo ormai nella fase clou della stagione con la Juventus alle prese con tanti impegni dentro e fuori in campo.

I tifosi aspettano con ansia l’esito del ricorso che è stato presentato dal club contro la penalizzazione di 15 punti. Penalizzazione che ha complicato e non poco la classifica di serie A per Vlahovic e compagni. Impegnati in una dura rincorsa al quarto posto.

Calciomercato Juventus, sorpasso effettuato: il suo futuro è in Premier
La Juventus vede sfumare il sogno Mount @LaPresse

Sono tanti gli impegni ravvicinati in questo periodo ma continuano ad accumularsi voci e rumors di calciomercato che riguardano la formazione bianconera. Alcuni elementi sembrano destinati a lasciare Torino per la scadenza del loro contratto, mentre altri potrebbero essere ceduti altrove qualora arrivasse un’offerta convincente. È scontato dunque che nella prossima estate dovranno arrivare diversi giocatori in tutti i reparti. Soltanto in questo modo la Juventus potrà continuare a rimanere una squadra competitiva e ambiziosa. Certo è che bisognerà fare i conti con il bilancio e il monte ingaggi.

Juventus, Mount sempre più difficile: ci sono United e Liverpool

Anche per questo momento sembra dover sfumare definitivamente l’interesse dei bianconeri nei confronti di un ottimo giocatore del campionato inglese come Mason Mount, una delle stelle del Chelsea che però non trova lo spazio che vorrebbe e che per questo motivo pare intenzionato a cambiare aria alla fine della stagione.

Calciomercato Juventus, sorpasso effettuato: il suo futuro è in Premier
Mason Mount @LaPresse

Il suo futuro quasi certamente non sarà in Italia, se è vero che – come scrive “Footballinsider247” – sul calciatore c’è forte l’interesse soprattutto del Liverpool. Klopp sta ricostruendo la sua rosa per aprire un nuovo ciclo vincente e vedrebbe molto bene Mount nel suo scacchiere. Ma anche lo United segue l’evolversi della vicenda. Una cosa è chiara, ovvero che il Chelsea non farà comunque sconti: per cederlo chiede almeno 50 milioni di sterline. Il contratto di Mount scadrà a giugno 2024.