Salta la panchina, blitz per l’erede: colpo di scena Juve

0
283

Salta la panchina, ormai in Inghilterra sono sicuri che la questione andrà a finire in questo modo. Colpo di scena per la Juventus

La panchina salta, dall’Inghilterra sono sicuri, e sì, questa è una cosa che interessa da vicino e non di striscio, come potrebbe succedere con Dumfries nel mirino dell’Arsenal, la Juventus.

Salta la panchina, blitz per l’erede: colpo di scena Juve
Allegri – Juvelive.it

Il Sun infatti, che di solito ci becca, ha spiegato dalle sue colonne che ormai il futuro di Conte non sarà all Tottenham. Il fato che quel contratto in scadenza alla fine della stagione non è ancora stato rinnovato e per di più con l’eliminazione dalla Champions League per via di un Milan tutt’altro che imbattibile hanno fatto sprofondare le cose. Di certo c’è gli Spurs, un pensiero al prolungamento, ce lo hanno fatto e forse, ma difficilmente, lo faranno ancora. Ma altrettanto certo è che la nostalgia dell’Italia che ha colpito Conte non è un fattore che è passato. Anzi, questa cosa, potrebbe essere decisiva,

Salta la panchina, il Tottenham cerca il sostituto

Sono così convinti da quelle parti che alla fine della stagione sarà addio che mettono in evidenza come Paratici, dirigente del Tottenham, abbia già iniziato a muoversi per il sostituto di Conte, e si parla di un forte interesse per Silva, tecnico portoghese del Fulham, che con la sua squadra sta disputando una grande stagione.

Salta la panchina, blitz per l’erede: colpo di scena Juve
Conte – Juvelive.it

Ovviamente il fatto che Conte si possa liberare alla fine dell’anno interessa, eccome, alla Vecchia Signora, che ancora non sa cosa fare con Allegri che, dalla sua parte, è forte di un contratto ancora lungo e pure ultramilionario. Se i bianconeri dovessero decidere alla fine dell’anno di dare un taglio netto al passato, chiudendo così e in anticipo la seconda esperienza di Allegri a Torino, allora non c’è dubbio che tutte le forze verrebbero impiegate per prendere Conte. Anche perché Zidane, come sappiamo, presto potrebbe finire al Psg.