L’hanno sparata grossa: “Ad Elkann non frega nulla della Juventus”

0
316

La Juventus sta vivendo dei mesi molto delicati. Non solo per quel che riguarda il calcio giocato ma per tutto quel che accade extra campo.

I bianconeri di Massimiliano Allegri sono attesi dai prossimi mesi molto intensi, visto che si è pienamente in corsa su tre fronti. Vincere la Coppa Italia e l’Europa League sono obiettivi possibili, così come arrivare in zona Champions League in campionato.

L’hanno sparata grossa: “Ad Elkann non frega nulla della Juventus”
John Elkann @LaPresse

Non si può però non pensare a quanto accaduto nel corso dei mesi scorsi. Il cambio al timone della società, con il Cda dimissionario insieme al presidente Agnelli. L’arrivo di una nuova dirigenza chiamata ad aprire una nuova era bianconera. In attesa che vengano definite le altre inchieste che vedono coinvolte il club, si continua a parlare parecchio di quel che potrebbe accadere nei prossimi mesi.

Juventus, Moncalvo: “Secondo me lascerà andare tutto”

Gigi Moncalvo, scrittore, è intervenuto ai microfoni di TVPLAY_CMIT e ha parlato di quello che potrebbe essere il futuro societario dei bianconeri. “A John Elkann della Juventus non frega nulla, in questo momento però non c’è un compratore della Juventus perché non si può sapere quanto valga, se valga 10 o 1000, i parametri che hai sulle altre squadre non sono applicabili perché hai in subordine tutti i problemi che ci sono attualmente” ha spiegato.

L’hanno sparata grossa: “Ad Elkann non frega nulla della Juventus”
@LaPresse

“Secondo me John Elkann dopo tutta la parata che ci sarà quest’anno lascerà andare tutto. Bisogna vigilare su un altro aspetto, se Ferrero avrà il coraggio di fare una doverosa richiesta di risarcimento danni ad Andrea Agnelli per i danni subiti dagli azionisti della Juventus e di chiedere l’azione di responsabilità di John Elkann, che, come controllante di Exor, avrebbe dovuto vigilare” ha detto ancora Moncalvo.