Mazzata FIFA, club ‘condannato’: ricorso al TAS immediato

0
211

Mazzata da parte della Fifa: il club condannata e versare nelle tasche del giocatore un’importante cifra. Ma c’è già il ricorso al Tas

C’è stato un momento una decina di anni fa che quella che adesso è l’Arabia è stata la Cina. Sì, moltissimi giocatori avevano deciso di andare a giocare lì, alcuni italiani anche, attirati da contratti ultramilionari che da queste parti non avrebbero mai visto.

Mazzata FIFA, club 'condannato': ricorso al TAS immediato
Il logo della Fifa (Lapresse) – Juvelive.it

Qualche strascico di quei tempi è rimasto, a quanto pare, visto che secondo quanto riportato in esclusiva dal giornalista Cesar Luis Merlo, la Fifa avrebbe condannato lo Shanghai Shenhua a pagare due milioni e mezzo di sterline a Miller Bolaños, che attualmente gioca per Emelec, a seguito di un debito proprio di quel periodo.

Mazzata dalla Fifa, già fatto il ricorso

Il club ha già fatto appello al Tas sottolinea ancora il giornalista, quindi non ci sarà per il momento un pagamento immediato di questa cifra, ma se ne parlerà nel momento in cui, nel caso, tutti i gradi di giudizio si chiuderanno.