“Allegri fuori”: spogliatoio della Juventus in subbuglio, la rivelazione

0
115

L’ex Juventus ha parlato di Massimiliano Allegri: le dichiarazioni dell’ex centrocampista

Il pareggio dell’Allianz Stadium contro l’Inter ha dato nuova linfa alla Juventus e nuova credibilità a Massimiliano Allegri.

L'ex Juventus Romulo parla di Allegri
Allegri e Cuadrado Juventus-Inter ©LaPresse

Aver fermato la capolista e la squadra, a detta di tutti, favorita per il titolo rappresentano uno scoglio superato per la Juventus che ha mantenuto il secondo posto, tenendo a debita distanza Milan e Napoli. I nerazzurri rimangono ancora la capolista con 2 punti di vantaggio ma la lotta scudetto è aperta e la squadra di Allegri ha acquisito consapevolezza e fiducia e proverà a giocarsi le sue carte fino alla fine, sfruttando anche la mancanza di competizioni europee. Il futuro di Allegri è un tema sempre caldo, così come lo sono i commenti contrastanti dei tifosi sui social. Anche l’ex Juventus, centrocampista italo-brasiliano Romulo ha detto la sua.

Juventus, Romulo parla dell’ex allenatore Allegri: “E’ stato bellissimo”

Vecchia conoscenza della Serie A, non solo per la stagione trascorsa alla Juve, ma anche per le esperienze alla Fiorentina, al Verona, al Genoa e alla Lazio, con un’ultima parentesi al Brescia, prima di tornare in Brasile.

Juventus, Romulo parla di Allegri
Romulo con la maglia della Juventus ©LaPresse

Romulo ha parlato sul canale Twitch IFS tv, soffermandosi anche su Massimiliano Allegri e sul suo percorso in bianconero, raccontando alcuni aneddoti.

“Max era appena arrivato ed è stato bellissimo averlo come allenatore nel suo primo anno. Ricordo che alcuni giocatori già al secondo mesi con Allegri sulla panchina della Juventus volevano tagliarlo fuori. Poi dal terzo mese si erano già pentiti”.