Il crac mondiale alla Juventus: ‘agente’ d’eccezione

0
94

Il messaggio non è passato inosservato. Ecco cosa potrebbe succedere nel futuro del giocatore: i dettagli dell’operazione.

Nelle ultime ore, l’ex calciatore della Juventus, Claudio Marchisio, è diventato il protagonista dei social media, in particolare su Instagram, grazie a un messaggio che ha inviato alla giovane stella del Real Madrid, Jude Bellingham premiato ‘Golden Boy’ 2023.

Giuntoli @Lapresse

Il “Principino”, come è affettuosamente conosciuto dagli appassionati di calcio, ha condiviso il suo entusiasmo sotto un post dedicato al talentuoso top player del Real Madrid. Bellingham, recentemente diventato uno dei nomi più discussi nel mondo del calcio, ha ricevuto un caloroso benvenuto virtuale da Marchisio, il quale ha scritto: “Benvenuto a Torino…nel futuro.” Come sappiamo il ‘Golden Boy’, ovverosia il giovane calciatore più forte ha come premiazione proprio la città di Torino, dove il giovane inglese ha ricevuto la premiazione.

“Benvenuto a Torino”: Marchisio accoglie Bellingham

Marchisio (commento Instagram)

L’entusiasmo dei tifosi bianconeri non si è fatto attendere, con numerosi commenti che dimostrano quanto la presenza di Marchisio continui ad avere un impatto significativo sulla comunità juventina. Il messaggio di benvenuto è stato interpretato come un segnale di supporto al possibile interesse della Juventus per il giovane talento inglese ma sono nel futuro.

Il fatto che Marchisio abbia scelto di esprimere il suo entusiasmo per Jude Bellingham su Instagram ha aggiunto un ulteriore tocco di emozione all’intera vicenda. I tifosi, già desiderosi di vedere nuovi talenti e volti freschi nella squadra, hanno accolto con entusiasmo l’idea di avere il giovane inglese come possibile futuro protagonista nella squadra di Allegri, certamente utopistico oggi, visti i costi e vista la carriera del giocatore ma sognare è sempre giusto, soprattutto se si parla di Juventus. Il messaggio di Claudio Marchisio su Instagram ha riacceso la fiamma dell’entusiasmo tra i tifosi juventini.