“Inguardabile”: li sta facendo impazzire, Allegri ‘silurato’

0
93

Si viaggia spediti verso un altro turno di campionato nel quale la Juventus sarà impegnata ancora una volta di venerdì sera.

Già nella scorsa settimana la formazione di mister Allegri era scesa in campo contro il Monza di venerdì, riuscendo ad ottenere la vittoria in pieno recupero. Ora la Juve è invece attesa da un’altra partita molto complicata, contro il Napoli di Walter Mazzarri. Una diretta rivale per un posto in Champions League.

"Inguardabile": li sta facendo impazzire, Allegri 'silurato'
Massimiliano Allegri (LaPresse)

Ecco perché riuscire ad ottenere un altro successo sarebbe davvero molto importante, al di là del risultato che poi conquisterà l’Inter capolista. La stagione della Juventus finora può considerarsi senz’altro molto positiva, bisogna continuare su questa strada. Le critiche non sono mancate però alla squadra, che in alcuni frangenti non ha brillato dal punto di vista del gioco. Riuscendo però a centrare, soffrendo, i tre punti tanto agognati.

Juventus, le critiche di Pistocchi nei confronti di Allegri

Intervistato dai microfoni di TvPlay, il giornalista Maurizio Pistocchi non ha avuto parole al miele per l’allenatore della Juventus. “Se tu premi Allegri allenatore del mese che fa un calcio inguardabile con una grande squadra, avendo solo il 33% di possesso palla e subisce tutta la partita, allora lanci un messaggio negativo per la Serie A” ha dichiarato.

"Inguardabile": li sta facendo impazzire, Allegri 'silurato'

Pistocchi non applaude certo al gioco dei bianconeri, sicuramente redditizio ma poco spettacolare. “Ci sono colleghi che affermano che Allegri è un fenomeno perché ha una squadra scarsa. Immaginatevi dunque se giocasse meglio che risultati potrebbe raggiungere. Va detto che ha tanti grandi giocatori in rosa”. Critiche alle quali ad ogni modo l’allenatore juventino è abituato da tempo e alle quali non sembra dare peso, concentrato sul lavoro sul campo. Il Napoli del resto è già all’orizzonte e non sarà semplice riuscire a portare a casa il successo contro i partenopei, campioni d’Italia in carica.