Blitz Juventus per il nuovo Trezeguet: lo stanno (s)vendendo

0
101

Giuntoli punta il nuovo Trezeguet. Il fronte offensivo è sempre ben attenzionato da Cristiano Giuntoli in vista della rivoluzione estiva.

La classifica, con il secondo posto della Juventus dopo quattordici giornate di campionato, dà i numeri dei bianconeri. Ci sono numeri entusiasmanti e numeri…inquietanti.

Giuntoli punta il nuovo Trezeguet
David Trezeguet, la Juve cerca il suo erede (Foto ANSA) juvelive.it

I numeri entusiasmanti sono quelli che pongono i ragazzi di Massimiliano Allegri al secondo posto dietro l’Inter, 33 punti contro 35. Altro numero importante riguarda le reti subite. Anche qui i bianconeri occupano la seconda posizione, sempre dietro all’Inter, con 9 reti subite contro le 7 dei nerazzurri.

La classifica rivela, però, anche numeri inquietanti e sono quelli che si riferiscono alle reti realizzate. Considerando le prime cinque formazioni in classifica la Juventus occupa il 5° posto con sole 22 reti. L’Inter guida anche questa classifica con 33 reti, segue la Roma con 27, il Napoli con 26 e il Milan con 24 reti.

Il secondo posto in classifica dei bianconeri è figlio di un’ottima difesa. L’attacco, invece, langue e non poco. Vlahovic, 5 reti, Chiesa, 4 reti, Milik, 2 reti, Kean, 0 reti. Totale: 11 reti. Il solo Lautaro ne ha realizzati 13.  Anche da questi numeri si può capire perché il secondo posto della Juventus ha quasi del miracoloso.

Giuntoli punta il nuovo Trezeguet

Con questi numeri, osservando il parco attaccanti al momento a disposizione della Juventus, Giuntoli li venderebbe tutti, considerando anche che tutti hanno ingaggi pesanti.

Rayan Cherki, Under 21 francese
Rayan Cherki, Giuntoli lo segue (Foto ANSA) juvelive.it

E per l’attacco della Juventus che verrà il responsabile del mercato bianconero si guarda intorno. Il suo sogno, come di tanti altri, si chiama Jonathan David, centravanti canadese del Lilla. E poi altri da Domenico Berardi a Jadon Sancho.

Andrés Onrubia Ramos, corrispondente di Diario As e commentatore della Ligue 1, in un post su X ci informa riguardo un profilo che da tempo è nei radar di Cristiano Giuntoli: “Rayan Cherki non è più incedibile per l’Olympique Lyonnais e potrebbe partire a gennaio. Il suo scarso rendimento in questo stagione è stato un fattore determinante“.

Il responsabile del mercato bianconero si sta guardando intorno. E’ ora che gli attaccanti della Juventus riprendano a segnare altrimenti la prossima estate si può prospettare un’autentica epurazione con almeno tre attaccanti su quattro in uscita. Rayan Cherki, classe 2003, è soltanto uno dei papabili degli attaccanti in entrata osservati da Giuntoli. La sua valutazione? Il club francese l’ha fissata a 20 milioni di euro.