Batosta Juventus, Psg insaziabile: 46 milioni di euro sul piatto

0
132

Stangata per la Juventus, il Psg si prende anche il figlio d’arte e sborsa 46 milioni di euro 

La Juventus ha tanti nomi nella propria lista ma molti di questi rischiano di sfumare per la fitta concorrenza.

Il Psg si prende Khephren Thuram e batte la Juventus
Luis Enrique (Lapresse) – Juvelive.it

All’orizzonte spunta un nemico per le big di Serie A, uno di quelli che già in passato ha strappato diversi giocatori al campionato italiano. Stiamo parlando del Paris Saint-Germain che negli anni ha accolto dalla Serie A profili come Thiago Silva, Marquinhos, Cavani, Ibrahimovic, Donnarumma, Fabian Ruiz e naturalmente uno dei migliori centrocampisti italiani, Marco Verratti. Questa volta potrebbe accaparrarsi un giovane di origini italiane ma che in Italia non ha ancora mai militato, anticipando la Juventus. Si tratta di Khephren Thuram, figlio del leggendario difensore bianconero.

Juventus battuta dal Psg: 46 milioni di euro per Khephren Thuram

I piani per arrivare a Khephren Thuram, fratello di Marcus, potrebbero complicarsi. Infatti sulle tracce del figlio d’arte ci sarebbe il Paris Saint-Germain, come confermato da Jeunes Footeaux.com.

Inserimento del Psg per Khephren Thuram
Khephren Thuram (screen profilo IG)

Il Nizza valuta il suo gioiello circa 46 milioni di euro e non sembra intenzionato a fare sconti. Thuram ha ancora due anni di contratto con il club francese che quindi ha ancora potere in termini di prezzo e richieste. La Juventus lo ha seguito con attenzione durante il periodo estivo, sperando di portarlo in Serie A. Naturalmente anche l’Inter non è stata a guardare, puntando anche sulla presenza a Milano del fratello Marcus che certamente può avere grande influenza sul fratello minore. I bianconeri si sono ripromessi di rimandare l’assalto a Khephren ma l’inserimento del Psg complica notevolmente i piani di Cristiano Giuntoli e Giovanni Manna. Il sogno dei due fratelli Thuram sarebbe quello di ritrovarsi in Serie A, magari uno contro l’altro in un derby d’Italia.

Rispetto all’operazione condotta dall’Inter per Marcus, arrivato a parametro zero in estate, quella per Khephren è decisamente più complicata. Soprattutto in termini di costo del cartellino e di situazione contrattuale. Inoltre per Khephren la chiamata del Paris potrebbe rappresentare un grande salto, rimanendo però in Ligue 1. Di contro, però, il fascino di seguire le orme del padre e vestire la maglia della Juventus potrebbe rappresentare uno stimolo forte per il ragazzo.