“È stato messo nel taschino”: Vlahovic-Lukaku, scintille nello studio

0
66

Dopo Juventus-Roma i commenti sono stati tanti. E nello studio di Pressing, programma di Mediaset, come al solito ci sono state le scintille

La partita dello Stadium ha detto alla fine che la Juve, perché è rimasta dentro al match fino al 90′, ha meritato la vittoria. Certo, nel primo tempo la Roma ha fatto bene e nessuno può negarlo, ma nella ripresa la squadra di Mourinho non ha creato nulla e nemmeno dopo il gol, decisivo, di Rabiot, è riuscita a impensierire Szczesny. Insomma, tre punti ai bianconeri e tutti felici.

“È stato messo nel taschino”: Vlahovic-Lukaku, scintille nello studio
Vlahovic, ieri sera è stato determinante (Lapresse) – Juvelive.it

Come al solito dopo il match i vari programmi televisivi dedicati alla Serie A hanno parlato del match. E anche a Mediaset, dentro Pressing, si è discusso della vittoria dei bianconeri. E, secondo Trevisani, la partita si potrebbe racchiudere nelle prestazioni di alcuni singoli. In questo caso di Vlahovic e di Lukaku.

“Lo ha messo nel taschino”, scoppia la polemica

“Dybala non ha inciso, ma al rientro dall’infortunio e contro la Juve ha fatto una buona partita. Abbiamo passato dei mesi a dire che Vlahovic era il problema e Lukaku la soluzione, ma nei big match Vlahovic non ti molla, e Lukaku, spessissimo scompare, com’è successo anche in altre partite importanti come la finale di Europa League e quella di Champions. Oggi Lukaku lo ritrovi nel taschino di Bremer, che se l’è messo in tasca tanto quanto Vlahovic si è messo in tasca Llorente”.

Juventus-Roma, i voti della sfida dell'Allianz Stadium. I protagonisti del match
Esultanza Juventus (LaPresse) – Juvelive.it

Un commento netto che oggettivamente lascia davvero pochissimo spazio a delle interpretazioni. Vlahovic ha lottato, ha servito l’assist, è andato vicino al gol nel primo tempo e Lukaku invece a Torino non si è proprio presentato. Facile segnale contro l’Empoli e contro le altre…