Il Milan lo ‘regala’ alla Juventus: ritorno di fiamma a sorpresa

0
62

Il Milan molla momentaneamente la pista e lascia campo libero alla Juventus: si ribalta tutto per il terzino

Sono già giorni caldi in ottica calciomercato, con i club di Serie A che si sono già messi all’opera per rinforzarsi.

Juventus e Milan: l'intreccio per Juan Miranda
Allegri e Pioli ©LaPresse

In Serie A potrebbe concretizzarsi una delle più classiche delle dinamiche di mercato che coinvolge due club in lotta per lo scudetto, Juventus e Milan. I bianconeri sono pienamente in corsa, a -2 dall’Inter capolista. I rossoneri, invece, devono inseguire e ritrovare il passo giusto. Il Milan, che fino a qualche giorno fa sembrava aver chiuso un colpo, avrebbe deciso di defilarsi. Questo aprirebbe uno scenario completamente diverso nel futuro del giocatore, con il possibile inserimento immediato della Juventus.

Juventus, il Milan molla Juan Miranda: via libera per Giuntoli

Come riportato dal giornalista Daniele Longo, il Milan avrebbe momentaneamente mollato la pista Juan Miranda.

Juan Miranda: il Milan molla la trattativa
Juan Miranda, terzino del Betis ©LaPresse

Nonostante le tante voci che piano piano si erano fatte sempre più concrete, l’affare sembra essere sfumato, almeno per il momento. Il terzino spagnolo sembrava ormai un nuovo giocatore rossonero ma qualcosa si è rallentato e l’accordo è venuto a mancare, aprendo nuovi scenari di mercato. Ad oggi il Milan sta valutando altri profili sulla corsia di sinistra, magari con costi più bassi tra ingaggio e commissioni.

Questo rallentamento potrebbe favorire il nuovo inserimento da parte della Juventus che si era defilata dopo lo sprint dei rossoneri. Il Milan ha inserito una nuova figura come Zlatan Ibrahimovic e gli scenari di mercato per il Diavolo potrebbero cambiare. Ad oggi Juan Miranda è un giocatore del Real Betis, ma in scadenza a giugno 2024. Di Fatto la Juventus potrebbe sperare di trovare un accordo in ottica calciomercato estivo, così da prelevarlo a parametro zero dal club spagnolo. Per anticipare la concorrenza l’unico modo sarebbe quello di presentare un’offerta al Betis durante questo mese di gennaio.