Bufera Var, gol Frattesi da annullare: annuncio UFFICIALE Aia

0
59

Bufera Var, gol Frattesi da annullare: annuncio UFFICIALE Aia. Non accennano a diminuire le polemiche dopo la gara di sabato scorso tra Inter e Verona.

Il campionato ha terminato il suo girone di andata. L’Inter è campione d’inverno, la Juventus insegue a due punti di distanza, con il Milan al terzo posto.

Logo associazione italiana arbitri
Logo associazione italiana arbitri. Bufera Var gol Frattesi da annullare (Foto ANSA) juvelive.it

Il Napoli, sei mesi dopo il trionfo tricolore firmato Spalletti-Giuntoli, non c’è più. Chissà, non sarà mica perché non ci sono più Spalletti e Giuntoli? Lasciamo la risposta a De Laurentiis. Nel frattempo, nella calza della Befana, abbiamo trovato infinite polemiche arbitrali.

Il 2023 non è stato un anno facile per gli arbitri, ne tantomeno felice. Il Var, che secondo alcuni avrebbe dovuto mettere fine, o almeno ridurre in maniera consistente, le errate decisioni dei giudici di gara, si sta rivelando una macchina infernale.

Quando non c’era il Var le polemiche arbitrali ruotavano sempre attorno alla Juventus e ai celeberrimi favori arbitrali di cui avrebbe goduto impunemente. Il Var, sempre secondo alcuni, è nato soltanto per questo: impedire che la Juventus continuasse ad essere favorita.

Con il Var, però, le cose non sono certamente migliorate e nella stagione in corso vi sono state alcune decisioni che hanno lasciato decisamente perplessi i più, per usare un eufemismo. Decisioni che vedono spesso l’Inter protagonista, proprio come sabato scorso.

Bufera Var, gol Frattesi da annullare

Sabato 6 gennaio, Inter-Verona. Una partita apparentemente a basso rischio e che invece si è trasformata in una polveriera. Arbitro della gara Michael Fabbri.

Davide Frattesi
Davide Frattesi e la rete da annullare (Foto ANSA) juvelive.it

Le furiose polemiche ruotano tutte attorno alla rete del 2-1 per l’Inter realizzata al minuto 93 da Frattesi e convalidata dopo il fallo di Bastoni su Duda. Durante la trasmissione Open Var, in onda su DaznAndrea Gervasoni, ex arbitro ed ora assistente del designatore Gianluca Rocchi, ha commentato così l’episodio di San Siro.

Analizzeremo l’episodio di Milano per capire il mancato intervento. E’ stato un errore? Assolutamente si. Dovremo parlare con il Var Nasca per capire se ha considerato l’intervento di Bastoni un body check e invece è lui che intenzionalmente va a colpire con il corpo il difensore avversario. Il gol andava annullato“, queste le sue parole riportate da calciomercato.com.

Nella stagione che sta proponendo nuovamente una sfida al vertice tra Inter e Juventus non potevano certo mancare le polemiche riferite ad errori arbitrali legati all’utilizzo, o meno, del Var. Un ‘qualcosa’ che era nato per fermare le ‘ingiustizie’.